Bere il caffè in gravidanza fa veramente male?

di Daniela 5

caffè in gravidanza

Il  British Medical Journal ha recentemente pubblicato una notizia che farà felici tutte le donne in attesa: il bere il caffè in gravidanza non fa male al feto, a patto di non abusarne. La ricerca, condotta dall’Università di Aarhus in Danimarca, non ha evidenziato differenze sostanziali tra i figli nati dalle donne che durante la gravidanza avevano bevuto caffè e quelli le cui madri non ne avevano preso o avevano assunto quello decaffeinato.

Prima di questo studio era opinione diffusa che bere caffè durante la gravidanza facesse male al feto e che aumentasse i rischi di un aborto spontaneo; alla base di questa affermazione c’è il fatto che la caffeina, ovvero la sostanza attiva del caffè è in grado di oltrepassare la placenta e la barriera ematoencefalica, cioè quella che filtra le sostanze che giungono al cervello, e che quindi possa influire sull’andamento della gravidanza, pur senza provocare malformazioni al feto.

Oltre a quello danese ci sono molti studi medici, sia europei che americani, che dimostrano la totale estraneità di un legame tra caffè e aborto spontaneo: basta non esagerare con le dosi. Gli esperti consigliano di non superare i 300 mg. di caffeina al giorno, ovvero due o tre tazzine di caffè normale, cioè con caffeina.

Una dose superiore ai 300 mg. di caffeina rappresenta, in ogni caso, una quantità elevata anche per una persona che non è in gestazione. Secondo gli scienziati che hanno condotto lo studio in Danimarca, ad avere problemi sono le donne che assumono 500 o 600 mg. giornalieri di caffeina, magari accompagnati da fumo e alcolici.

Attenzione, però: la caffeina è una sostanza naturale che si trova anche in altri alimenti, seppur in dosi minori, come ad esempio nel cacao, e quindi nel cioccolato, nel tè e nelle bevande a base di cola; insomma: nel calcolo della caffeina quotidiana bisogna tener presente anche il consumo di questi alimenti, consigliandosi con il ginecologo sulle quantità da poter assumere tranquillamente.

  • chiara

    ciao
    mi chiamo chiara e sono al terzo mese di gravidanza, avevo smesso di bere il caffè ma poi qui a bologna ho trovato optimum di essse caffè in qualche bar e ho ricominciato, tanto è un caffè con metà della caffeina ma sapore normale. che ne dite? potrebbe essere un buon comprmesso? anche perché io prima ne prendevo 4/5 al giorno, così posso mantenere quel numero di tazzine ma senza superare il livello di caffeina…eh?

  • Pingback: Caffè in gravidanza: abusarne può rimpicciolire il feto - Tutto Mamma()

  • patrizia

    Hai detto optimum? io sono al terzo mese e come te prendevo molti caffè prima, forse anche più di 5 al giorno. ora ho smesso ma mi manca, mi piacerebbe ricominciare ma moderatamente, forse usare questo che diici potrebbe essere una buona via di mezzo…dove lo trovo?

  • Pingback: Caffeina e bambini - Tutto Mamma()

  • Pingback: Caffè, il suo effetto? Solo un placebo - MedicinaLive()