passatempi, Le norme di sicurezza dei bambini in auto

Mal d’auto dei bambini, tutti i rimedi 

 

Circa un bambino su tre soffre di mal d’auto: un bel problema soprattutto in questo periodo quando in occasione delle vacanze potrebbe essere necessario trascorrere ancora più tempo del solito in auto magari per raggiungere il posto di villeggiatura. 

Le norme di sicurezza dei bambini in auto

Per non trasformare il viaggio in un incubo, i medici del Bambino Gesù di Roma hanno realizzato una guida sulla sicurezza in auto con la collaborazione della Fondazione Ania (Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici) che può essere consultata sul magazine digitale ‘A scuola di salute’. 

neonato, pelle, nomi, bambini, bambini, salute, neonato, reddito di maternità, Epilessia nei bambini: l'importanza di una diagnosi precoce

Estate con i neonati, i consigli della Società Italiana di neonatologia 

 

Prima estate con il neonato? Di certo le ansie per i neo genitori non saranno poche: luoghi comuni, falsi miti e informazioni di diverso genere si succedono creando anche una certa ansia per le neo mamme e i neo papà. 

neonato, pelle, nomi, bambini, bambini, salute, neonato, reddito di maternità, Epilessia nei bambini: l'importanza di una diagnosi precoce

Per fortuna, a fare chiarezza, arriva il vademecum della Società Italiana di neonatologia che offre una serie di consigli per vivere in modo più sereno l’estate pensando al benessere del neonato anche nel momento in cui ci si reca in vacanza, al mare o in montagna. 

seggiolini auto 2017

Bambini in auto, le normative per i seggiolini 

Le novità normative relative ai seggiolini in auto entrate in vigore a partire dal primo gennaio 2017? Per il momento riguardano solo ed esclusivamente i produttori, almeno fino a quando non verrà emanata una specifica norma a riguardo. 

seggiolini auto 2017

Per ottenere l’omologazione è necessario che i nuovi modelli destinati ai bambini di altezza inferiore a 125 cm e di peso compreso fra i 15 e i 36 kg abbiano lo schienale, ma la normativa chiarisce che si tratta dell’omologazione dei seggiolini e non della vendita: pertanto i modelli di rialzi senza schienale per bambini sotto i 125 cm che sono disponibili sul mercato) saranno ancora in vendita fino ad esaurimento. 

Condizionatori, come usarli con i bambini 

 

Condizionatori in casa con i bambini? Sì, ma con criterio: anche se se hanno in casa dei bambini molto piccoli, non è detto che non sia possibile utilizzare il condizionatore nei giorni più caldi, come ricorda Eugenio Baraldi, presidente della Società Italiana Malattie Respiratorie Infantili. 

Ma ovviamente ci sono delle precauzioni di cui tener conto per tutelare la salute dei più piccoli. 

neonato, pelle, nomi, bambini, bambini, salute, neonato, reddito di maternità, Epilessia nei bambini: l'importanza di una diagnosi precoce

Infezioni nei bambini, le più diffuse in estate

Arriva la bella stagione e con l’esame arriva anche il momento di godersi il sole e il mare… ma attenzione perché il semplice caldo può causare e favorire l’insorgenza di batteri e funghi che possono causare infezioni della pelle nei bambini. 

neonato, pelle, nomi, bambini, bambini, salute, neonato, reddito di maternità, Epilessia nei bambini: l'importanza di una diagnosi precoce

Arrivano direttamente da Waidid (Associazione mondiale per le malattie infettive e i disordini immunologici) una serie di indicazioni e consigli su come evitare  problematiche del genere: si comincia mantenendo al meglio la pelle pulita e idratata e si riduce di fatto l’esposizione al sole nei primi anni di vita per favorire la sintesi della vitamina D, evitando anche l’esposizione al sole nelle ore più calde.  

seggiolini auto 2017

Seggiolini anti-abbandono dimenticati, Asaps contro il governo

Le ondate di calore sono cominciate, ma nel frattempo il Governo latita e i seggiolini anti-abbandono sono stati dimenticati. 

seggiolini auto 2017

La denuncia arriva dall’Associazione sostenitori Polstrada (Asaps), che ricorda come l’1 luglio sarebbe dovuto scattare l’obbligo di dotarsi di un “sistema di ritenuta salva-bebè per chiunque risieda in Italia e trasporti minori fino a 4 anni” anche sull’ondata dei drammatici incidenti dello scorso anno. 

poesie, agosto, decalogo , bambini

Giovani e #soleconamore, la campagna nazionale di sensibilizzazione sull’abbronzatura consapevole

 

Spesso ignorano le regole fondamentali per  esporsi al sole in modo sicuro, nonostante i raggi ultravioletti siano il principale fattore di rischio per il melanoma, il tumore della pelle più aggressivo.

decalogo , bambini

Sono i giovani che sembrano mostrare un rapporto malsano con il sole per poter raggiungere subito il grado di abbronzatura desiderato: i dati raccolti confermano che il 39% degli adolescenti non mette mai la crema protettiva in spiaggia, per oltre la metà (51%) utilizzarla è “da sfigati” perché impedirebbe di abbronzarsi. 

allergia

Allergia primaverile, come ridurre l’esposizione 

Più che alla primavera, il tempo, le piogge e le temperature poco gradevoli fanno pensare all’autunno, ma nonostante tutto è proprio questo il periodo in cui si scatenano le allergie che affliggono fino a un terzo dei più piccoli sotto i 14 anni. 

allergia

Il 10% dei bambini soffre di asma bronchiale, di cui l’80% è scatenata da allergie mentre il 18-20% soffre di rinite allergica e il 10% di dermatite atopica. Ma come ridurre i rischi di allergie per i più piccoli? Ecco cinque semplici regole stilate da SIAIP, Società Italiana di Allergologia e Immunologia Pediatrica, con una serie di consigli su come ridurre l’esposizione ai pollini durante il picco primaverile.

scuola, vaccino, bambini, adolescenti, vaccini gratis

#VaccinWork, la campagna dell’Unicef sui vaccini

Il dibattito fra No Vax e Sì Vax è piuttosto acceso anche nel corso della Settimana Mondiale delle Vaccinazioni che si tiene dal 24 al 30 aprile e con l’occasione l’Unicef lancia la campagna #VaccinWork che intende rilanciare il concetto di prevenzione attraverso i vaccini in concomitanza. 

scuola, vaccino, bambini, adolescenti, vaccini gratis

La campagna è volta in particolare alla sensibilizzazione sull’importanza della vaccinazione attraverso i social network che spesso e volentieri tendono veicolare errate informazioni sulle vaccinazioni. Il lancio dell’hashtag #VaccinWork intende sensibilizzare le persone spiegando come la pratica del vaccino consenta per ogni dollaro speso in vaccinazioni di risparmiarne 44 con un importante ritorno di benefici.

Fisher-Price, richiamo per 5 milioni di culle mortali 

 

Oltre 32 bambini in dieci anni morti dopo essersi rotolati nelle culle Fisher-Price: e la Mattel annuncia il richiamo di 4,7 milioni di culle. 

Sotto accusa, come causa mortale, il modello Rock ‘n Play Sleeper che ha causato incidenti mortali ai bambini che vi si sono rotolati all’interno: i bambini sarebbero rimasti soffocati.

Il ritiro verrà effettuato in collaborazione con la Commissione, che già il 5 aprile ha invitato a non mettere più i bambini sui seggiolini dopo i tre mesi di età o comunque dopo che abbiano imparato a voltarsi sul fianco. 

Giornata Mondiale dell’Acqua, l’importanza dell’idratazione per i bambini

Si celebra oggi, 23 marzo, la Giornata Mondiale dell’Acqua, elemento fondamentale per la vita, di grandi e di bambini: spesso e volentieri dimentichiamo infatti quando l’acqua sia importante non solo per la sopravvivenza, ma anche per il benessere del cervello visto che se la mente è “assetata”, cominciano a venire meno sia la concentrazione sia la memoria. 

E allora meglio prestare attenzione a una serie di sintomi del bambino che, se appare svogliato o molto deconcentrato, potrebbe semplicemente essere disidratato. 

alimentazione, dieta, fertilità, fecondazione eterologa, test, anomalie, I gemelli nati alla 37esima settimana sarebbero meno a rischio

Future mamme, niente ticket in gravidanza

Diagnosi prenatale, ma anche corsi ed esami gratuiti e senza dover pagare nessun ticket, indipendentemente dal reddito: questi i diritti della donne in gravidanza a patto che siano seguite dalle strutture pubbliche o convenzionate con il servizio sanitario. 

fecondazione eterologa, test, anomalie, I gemelli nati alla 37esima settimana sarebbero meno a rischio

Presentandosi con l’impegnativa che riporti il codice di esenzione, le donne in gravidanza potranno usufruire dei Livelli essenziali di assistenza (Lea) che sono stati aggiornati in base alle raccomandazioni della linea guida gravidanza fisiologica (disponibili su salute.gov.it). 

sciarpa, asma, Vacanze neve bambini cosa mettere valigia

Freddo, come proteggere i bambini in inverno

Nonostante gli ultimi giorni avessero fatto presagire l’arrivo della primavera con temperature gradevoli e ben oltre la media stagionale, l’inverno non è finito: crollo delle temperature, vento e neve stanno interessando di nuovo tutta l’Italia, ma anche con freddo e maltempo, i bambini non devono essere costretti a rimanere chiusi in casa. 

sciarpa, asma, Vacanze neve bambini cosa mettere valigia

Anzi, meglio uscire perché negli ambienti eccessivamente caldi i germi tendono a moltiplicarsi: bastano un colpo di tosse o uno starnuto e il contagio è servito. Quindi oltre ad arieggiare la casa è indicati far uscire i bambini, magari con qualche accortezza. 

deficit, ferro, soffocamento

Soffocamento, gli oggetti pericolosi per i bambini

È ancora in prognosi riservata la bambina di due anni ricoverata al Policlinico Gemelli nel Reparto di Terapia Intensiva Pediatrica dopo essere rimasta soffocata da un frammento di banana ieri mattina.

deficit, ferro, soffocamento

L’ennesimo incidente a tavola conferma la pericolosità di tanti alimenti e oggetti che solo apparentemente potrebbero sembrare innocui: sono pericolosi gli oggetti piccoli, di forma sferica e difficili da masticare che il bambino proverebbe a ingoiare del tutto con un concreto rischio di soffocamento finendo per ostruire le vie respiratorie del piccolo.