Gli alimenti più ricchi di acido folico, utili in gravidanza

di Ishtar Commenta

alimenti più ricchi acido folico utili gravidanza

L’acido folico è una vitamina appartenente al gruppo B molto importante per il nostro organismo. Tra le sue funzioni, quella, indispensabile, della sintesi del DNA oltre che delle proteine e dell’emoglobina. Risulta ancora più necessario durante il periodo della gravidanza, diversi sono difatti gli studi che gli abbiano attribuito un ruolo fondamentale nella prevenzione di alcune malformazioni neonatali, tra le quali la spina bifida. Ecco perchè, nonostante la dose giornaliera consigliata sia pari a 0.2 mg al giorno, durante la dolce attesa salga a 0,4 mg, tanto da essere diventata di routine, da parte del medico, la prescrizione di integratori specifici.

L’acido folico difatti deve essere necessariamente introdotto attraverso l’alimentazione quotidiana non venendo sintetizzato dall’organismo. A questo proposito può risultare utile sapere quali siano gli alimenti più ricchi di acido folico, in modo tale da poterli prediligere durante il periodo gestazionale. L’acido folico è presente in genere nel fegato e nei legumi, tra questi ultimi sono da preferire le lenticchie, le fave, i ceci e piselli ma anche la soia. E’ presente anche nella verdura a foglia verde come gli spinaci, le biete, la lattuga, gli asparagi ed infine nei cereali integrali: riso, mais, germe di grano ed ancora avena. Anche determinati tipi di frutta ne contengono discrete quantità: le banane, le arance, i kiwi e le fragole ne sono un esempio. C’è da tenere in considerazione, però, il fatto che la cottura riesca a distruggere gran parte del folato contenuto negli alimenti ecco perchè, ove possibile, sarebbe preferibile consumare frutta e verdura fresche.

Volendo fare un breve riassunto di alcuni cibi ricchi di acido folico da reperire in tutta tranquillità presso qualsiasi supermercato, degni di nota sono i cereali per la colazione, specie quelli integrali a bastoncini o quelli arricchiti con riso soffiato, ancora il muesli, i biscotti secchi ed i wafer alla crema, le barrette di frutta e cereali, ma anche numerosi prodotti da forno come i crackers salati, i grissini, la focaccia al sesamo, il pangrattato, il pane di segale tostato, i biscotti da forno, il pane bianco dietetico, il pane con uva passa.

Photo Credit | Thinkstock