Acido folico: il tuo alleato in gravidanza

di Micol 8

acido folicoL’acido folico è essenziale ancora prima di sapere che sei incinta. Sembra un paradosso ma curarti del tuo bambino significa pensare a lui ancora prima di concepirlo. Se stai pensando di concepire un bambino o comunque non utilizzi metodi contraccettivi di sicura efficacia, fra le varie attenzioni che puoi avere, per favorire che nasca in salute, è di fondamentale importanza l’assunzione di acido folico.

Da tempo l’acido folico è stato riconosciuto come essenziale per la riduzione del rischio di avere un bambino affetto da anencefalia e spina bifida (i cosiddetti Difetti del Tubo Neurale o DTN). Aiuta anche a ridurre il rischio di altre malformazioni congenite, in particolare alcune cardiopatie, malformazioni delle labbra e del palato (labiopalatoschisi), difetti del tratto urinario e di riduzione degli arti.

L‘acido folico è la vitamina B9. Normalmente assumiamo il fabbisogno quotidiano di vitamina B9, con una dieta ricca di frutta e verdura fresca, ma in gravidanza questo non è sufficiente in quanto il fabbisogno aumenta.

Per ottenere questo effetto protettivo dovrai aumentare l’assunzione giornaliera di acido folico di 0,4 mg al giorno, quantità che è difficile raggiungere con la sola alimentazione, per quanto ricca di alimenti che lo contengono. E’ solo integrando con un supplemento vitaminico a base di acido folico che si raggiunge la quantità ottimale in vista della gravidanza. L’assunzione di 0,4 mg, consigliata a tutte le donne nel periodo periconcezionale, deve iniziare prima del concepimento e proseguire per tutto il primo trimestre di gravidanza.

Questa raccomandazione è ancora più forte sei una fumatrice e se assumi dei farmaci per favorire il concepimento.

L’assunzione di acido folico è raccomandata a tutte le donne in età fertile, sia che programmino una gravidanza, che non ne escludano la possibilità, oppure che non usino metodi contraccettivi di sicura efficacia. E fa parte di una serie di attenzioni che è importante seguire prima del concepimento sia per la tua salute che per quella del tuo bambino.

Hai avuto un bambino e hai deciso di assumere l’acido folico nel periodo del concepimento? Stai pensando di restare incinta ma il tuo medico non ti ha consigliato di assumerlo? Raccontami la tua esperienza.