I primi sintomi della gravidanza

di Redazione 14

test-di-gravidanza3

I PRIMI SINTOMI DELLA GRAVIDANZA

Hai deciso di avere un bambino, si avvicina la data del prossimo ciclo e fra pochi giorni saprai se questo sogno si sarà realizzato. I primi sintomi della gravidanza hanno molti tratti in comune con la sindrome premestruale, spesso infatti capita di pensare di essere incinta e poi scoprire invece che era solo il ciclo che si stava avvicinando. La certezza della gravidanza l’avrai solo con il test rapido o con il prelievo del sangue con ricerca dell’ormone beta HCG.

Ecco comunque i sintomi che possono farti presagire l’avvenuto concepimento:

  • I CAMBIAMENTI DEL SENO

Il tuo seno è diventato teso, gonfio e dolorante e le vene sono molto in evidenza. Con il passare dei giorni l’areola mammaria potrebbe diventare più scura e sulla sua superficie potrebbero comparire dei piccoli rilievi, si chiamano tubercoli del Montgomery, delle particolarissime ghiandole che quando allatterai secerneranno una sostanza lubrificante e disinfettante.

  • LA MANCANZA DEL CICLO

Questo è il sintomo per eccellenza, ma non sempre accade che il ciclo manchi completamente, infatti molte donne sperimentano il sanguinamento dovuto all’impianto dell’ovulo sulle pareti uterine. La perdita di sangue di solito dura uno o due giorni ed ha un tipico colore rosato. Alcune donne invece riportano per i primi mesi una sorta di falso ciclo corrispondente al passaggio da un mese all’altro, si avvertono gli stessi sintomi delle mestruazioni e si presenta un leggero sanguinamento.

  • LO STIMOLO AD URINARE

Qunado i livelli di progesterone iniziano ad alzarsi e l’embrione inizia ha liberare l’ormone beta HCG, il sangue nell’area pelvica aumenta, ciò irrita la vescica determinando la necessità di andare in bagno ad intervalli corti e regolari.

  • STRANI SAPORI IN BOCCA

La saliva rispecchia il contenuto chimico del sangue e con l’innalzarsi dei livelli ormonali i sapori che senti in bocca possono cambiare notevolmente. Spesso le donne incinte lamentano di avvertire in bocca un sapore metallico, sapore che stravolgerà il gusto degli alimenti come il caffè della mattina, la carne o la Coca Cola.

  • SENSIBILITA’ DELL’OLFATTO

Gli odori particolarmente forti come la carne cruda, il pesce, il caffè potranno provocarti malessere e nausea. Anche il tuo profumo di sempre risulterà di verso sul corpo a causa dei cambiamenti chimici della pelle.

  • STRANE VOGLIE

La voglia di mangiare cose che non hai mai mangiato prima è tipica della gravidanza e sembra collegata al fatto che il tuo corpo richiede di assumere minerali e vitamine che gli mancano attraverso i cibi che li contengono ad esempio se hai voglia di agrumi potresti avere una carenza di vitamina C.

  • SENSAZIONE DI STANCHEZZA

Hai sempre sonno, ti addormenti davanti alla televisione e durante il giorno sei priva di forze? Questi sintomi sono dovuti agli alti livelli di progesterone presenti nel tuo corpo e che hanno un effetto sedativo su di te. Nel tuo corpo si sta mettendo in moto una macchina che accellererà il tuo metabolismo e che ti lascerà spesso spossata.

  • LE NAUSEE MATTUTINE

Le nausee sono molto frequenti e a dispetto del loro nome possono venire in qualunque momento del giorno. La mattina sono più forti perché ti trovi a stomaco vuoto,  un buon consiglio per contrastarle è quello di mangiare biscotti secchi o crackers prima di bere liquidi e di fare spesso piccoli spuntini.