Gelati con lo stecco fatti in casa per i bambini

di Redazione Commenta

I gelati con lo stecco fatti in casa per i bambini rappresentano la preparazione ideale per la merenda estiva dei più piccoli. Esattamente come per i ghiaccioli, anche per quanto riguarda i gelati la realizzazione è semplice quanto mai. Prova ne è il fatto che a voi non resterà altro da fare che versare il gelato all’interno degli stampini, posizionare lo stecco ed una volta completamente solidificato il composto tirarlo fuori e decorarlo a piacere.

Gelati stecco fatti casa bambini

In questo caso i gelati prevedono una copertura sottile di cioccolato fuso e una spolverata di granella di nocciole o cocco a piacere. Ottima idea consiste anche nella loro sostituzione con le palline di zucchero colorate o con le codette di cioccolato, o ancora con dei mini smarties, per conferire un tocco di colore sicuramente più consono ai destinatari.

Avendo a disposizione in casa gli appositi stampini per ghiacciolo la realizzazione dei gelati con lo stecco diventa un gioco da ragazzi, in caso contrario potrete ricorrere ai comuni bicchieri di plastica ed inserire, al loro interno, delle bacchette di legno apposite.

Ingredienti

300 gr di gelato alla vaniglia
150 gr di cioccolato fondente o al latte
granella di nocciole o farina di cocco qb

Preparazione

Predisporre sul piano di lavoro gli stampi per ghiacciolo. Riempirli con il gelato alla vaniglia ammorbidito, inserire i bastoncini e porre in freezer per 3 ore. Trascorso questo tempo fare fondere il cioccolato a pezzi a bagnomaria e farlo intiepidire leggermente. Tirare fuori dal freezer gli stampi e dopo 5 minuti estrarre i gelati. Spennellarne la superficie con il cioccolato fuso creando uno strato sottile ma uniforme e prima che si solidifichi spolverare lungo tutta la superficie la granella di nocciole o la farina di cocco, facendole aderire bene. Porre nuovamente in freezer e fare solidificare. Gustare subito o tenere in freezer fino al momento dell’assaggio.

Photo Credit | Thinkstock