La guida delle gravidanza: 32esima settimana

 
Micol
15 novembre 2009
1 commento

32 settimane gravidanza La guida delle gravidanza: 32esima settimanaLA TRENTADUESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA

Mancano otto settimane al parto e ora dovrai pensare se hai dimenticato di comprare qualche cosa, consultati con qualche tua amica che già ha partorito lei ti potrà aiutare a completare la lista di cose da fare. Sai che nel momento del parto potresti sentire freddo ai piedi, il consiglio è quello di mettere nella valigia dell’ospedale un paio di calzini pesanti da mettere durante il travaglio. Porta anche un mollettone per raccogliere i capelli, sicuramente durante il parto i capello sciolti potrebbero infastidirti.

Se hai ordinato la carrozzina richiama il negozio e sollecita che la facciano arrivare qualche giorno prima della data prevista per la nascita, in modo che tu possa provare come funziona, come si smonta e si rimonta e che tu la possa preparare con i lenzuolini e le copertine che hai preso per il tuo bambino.

trans La guida delle gravidanza: 32esima settimana

ok La guida delle gravidanza: 32esima settimana

  • LA MAMMA

ZZ3AD993AD1 La guida delle gravidanza: 32esima settimanaIl volume del tuo sangue in questa fase della gravidanza è aumentato quasi del 50% per permettere al tuo corpo di soddisfare le esigenze di crescita del tuo bambino, ciò sarà importante anche nella fase del parto in cui perderai del sangue. Il tuo utero ora arriva circa 12 centimetri sopra l’ombelico e le contrazioni di Braxton Hicks ormai contraddistinguono le tue giornate. La tua pancia potrebbe sembrare più bassa, forse il tuo piccolo si è già impegnato nel canale del parto, se questo è avvenuto avvertirai di meno la sensazione che ti manchi il fiato e la pressione sullo stomaco e sul diaframma si allenterà.

In questo periodo i disagi dovuti alla gravidanza sono davvero molti come mal di schiena, stitichezza, insonnia, cambiamenti di umore, crampi alle gambe ed emorroidi. Certo il quadro non è dei più confortanti ma dovrai avere pazienza sono le ultime settimane che ti separano dal tenere tra le braccia il tuo bambino, questo momento magico val bene qualche sacrificio.

ok La guida delle gravidanza: 32esima settimana

  • IL BAMBINO

ZZ0244E7AF1 La guida delle gravidanza: 32esima settimanaSe il tuo bimbo dovesse venire alla luce in questa settimana avrebbe buone probabilità di sopravvivere, ora lui è lungo circa 40 centimetri e pesa intorno ai due chili. Forse in questi giorni il tuo piccolo si metterà in posizione con la tessa verso il basso, preparandosi per il giorno del grande debutto. Il corpo del tuo piccolo sta perdendo molta della peluria che lo aveva ricoperto fino ad oggi mentre invece la vernice caseosa continua a prodursi e a coprire il suo corpo.

I suoi occhi hanno iniziato a funzionare, riescono a distinguere la luce dal buio e sono in grado di fissare e mettere a fuoco. Alcune ricerche hanno dimostrato che in questo periodo il tuo bambino potrebbe cominciare a distinguere il caldo dal freddo e se proverai a mettere una fonte di calore vicino alla pancia probabilmente lui si muoverà.

ok La guida delle gravidanza: 32esima settimana

  • L’AGENDA  DEGLI ESAMI

ZZ0C4CC3D5 La guida delle gravidanza: 32esima settimanaIn questa settimana ti potrebbe venire richiesto di effettuare una ecocardiografia fetale. Questo esame serve per controllare a fondo il cuore del bambino e mettere in evidenza, qualora ci fossero, delle cardiopatie congenite. Alcuni ginecologi lo prescrivono solo se ci sono indicazioni di rischio, altri invece lo ritengono un esame di eseguire comunque per approfondire la conoscenza dell’anatomia del cuore fetale. Dalla trentesima settimana alla trentaduesima settimana ti chiederanno di eseguire la Flussimetria, una ecografia con la quale si controlla che le tue arterie uterine e le arterie ombelicali del bambino lavorino nel modo giusto che dunque il bimbo abbia dei buoni livelli di accrescimento. Inoltre in questa settimana potrai effettuare gli esami di routine, compresi l’esame delle urine e urinocoltura in caso di elevata presenza di batteri rilevata nell’esame precedente, IgG e IgM per Toxoplasma, Rosolia, Citomegalovirus se negativi precedentemente, la ferritina,  e il controllo pressione arteriosa e peso corporeo

ok La guida delle gravidanza: 32esima settimana

[Se oltre alla TRENTADUESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA, sei interessata anche al resto, consulta il calendario complessivo delle settimane di gravidanza, per scoprire come cambia il tuo corpo e seguire l'evoluzione del tuo bambino]

Articoli Correlati
YARPP
La guida della gravidanza: 33esima settimana

La guida della gravidanza: 33esima settimana

LA TRENTATREESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA In queste settimane hai l’incubo di capire quando sarà giunto il momento di andare a partorire, è il tuo primo fglio e tu non sai […]

La guida dell gravidanza: 31esima settimana

La guida dell gravidanza: 31esima settimana

LA TRENTUNESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA Ormai mancano circa due mesi al lieto evento e tu stai pianificando tutto quello che accadrà, dove partorirai, se farai l’anestesia epidurale, se donerai il […]

La guida della gravidanza: 30esima settimana

La guida della gravidanza: 30esima settimana

LA TRENTESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA Ormai mancano dieci settimane tonde e tonde e tu cominci davvero a sentire il peso del tuo pancione, ricordati di indossare la pancera ti darà […]

La guida della gravidanza: 29esima settimana

La guida della gravidanza: 29esima settimana

LA VENTINOVESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA Eccoci arrivati alla ventinovesima settimana, l’attesa si accorcia e tu sei impaziente di tenere il tuo frugoletto tra le braccia. C’è però l’ansia in agguato, […]

La guida della gravidanza: 28esima settimana

La guida della gravidanza: 28esima settimana

LA VENTOTTESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA Benvenuta nel terzo trimestre, il periodo in cui ti preoccuperai di preparare la valigia da portare in ospedale, di completare il suo corredino, di ordinare […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento