Vacanze con bambini, i farmaci da mettere in valigia

di Redazione Commenta

Tempo di pianificazione delle vacanze questo. Chi abbia dei bambini piccoli e sia in procinto di partire, in Italia così come all’Estero, sa bene come sia necessario portare dietro dei farmaci necessari per la sicurezza propria e del resto della famiglia. Può accadere infatti, anche in ferie, di incorrere in piccoli incidenti o di ammalarsi delle tanto fastidiose influenze: febbre e raffreddori non vanno in vacanza. Tralasciando il discorso vaccinazioni, che deve costituire una preoccupazione da affrontare insieme al pediatra di fiducia, vediamo quali medicine mettere in valigia.

Vacanze con bambini farmaci mettere valigia

Senza alcun dubbio è bene iniziare dai farmaci che il bambino assume abitualmente. Tra questi devono necessariamente essere inseriti anche degli antipiretici e gli antibiotici. In previsione di cadute e botte meglio avere anche una scorta di cerotti e disinfettanti. Da non dimenticare anche collutori e colliri specie nel caso in cui si siano trascorse parecchie ore al sole, sia al mare che in montagna. Si tratta di farmaci a prima vista poco importanti che in alcuni casi si rivelano essere indispensabili per una vacanza tranquilla.

Da non dimenticare anche i repellenti che sono fondamentali in alcuni paesi del Centro e dell’Est Europa ma che si rivelano essere utili anche in luoghi di villeggiatura particolarmente umidi. Massimo rispetto va anche riservato all’igiene: portate sempre in borsa un gel igienizzante o delle salviette umidificate.

Chi scelga dei viaggi organizzati farà bene a prestare la massima attenzione non solo al cibo ma anche all’acqua, soprattutto per ciò che riguarda i piccoli al di sotto dei due anni di età. Occhio a frutta e verdura cruda, in particolar modo a quelle con la buccia. Per chi opti, infine, per mete internzionali dovrà assolutamente, prima della partenza, informarsi su tutte le vaccinazioni contro l’epatite e su tutte le norme di interesse del Paese di destinazione. Per approfondimenti leggete i consigli pratici e sanitari per chi stia per partire con i bambini.

Photo Credit | Thinkstock