Nascita di un fratellino: come comportarsi?

di Redazione Commenta

L’arrivo di un fratellino (o una sorellina) viene solitamente accompagnato da emozioni contrastanti tra le quali prevalgono, almeno per i primi tempi, quelle più negative come la gelosia ed il disagio. Molti bimbi desiderano ardentemente un compagno di giochi tanto da chiederlo insistentemente a mamma e papà, ma una volta arrivato in casa non sono tutte rose e fiori. Per forza di cose l’unico destinatario, fino ad ora, delle attenzioni da parte dell’intera famiglia si ritroverà a doverle dividere con un altro bimbo/a, e questa nuova situazione comporterà inevitabilmente un periodo di crisi che, state tranquilli, si assesterà con il passare dei giorni.

fratellini

Operazione fondamentale sarà quella di iniziare a preparare il bambino al lieto evento, infondendogli tranquillità. Cercate di coinvolgerlo il più possibile nei preparativi per l’accoglienza del nuovo arrivato chiamandolo in causa e chiedendone il parere, magari rispetto la sistemazione della stanzetta. Utile potrebbe risultare anche, servendosi di un bambolotto, mostrargli nella pratica come dovrà essere accudito il piccolo in arrivo, come dovrà essere preso in braccio e cullato, coccolato.

Siate sempre sinceri: non cercate di prenderlo in giro dicendogli che nulla cambierà. E’ inevitabile che le abitudini si adattino in funzione del nuovo arrivato e che il tempo di mamma e papà verrà suddiviso tra i figli. Ciò che conta è però il fatto che l’amore nei suoi confronti rimarrà invariato e che il primogenito si senta amato esattamente come prima. Anche a questa età il dialogo è importante: chiedetegli di tanto in tanto, durante questo momento così delicato, come si senta, che emozioni stia provando e rassicuratelo rispetto le sue paure.

Sarebbe bene che l’arrivo del fratellino rimanga l’unico cambiamento significativo in un lasso di tempo abbastanza lungo in modo che il bambino non risenta di troppi avvenimenti contemporanei i quali, per forza di cose, “sconvolgeranno” la sua vita.

Photo Credit | Thinkstock