Harry e Meghan genitori, sì alle donazioni, no ai regali

di Fabiana Commenta

Il Duca e la Duchessa di Sussex sono immensamente grati per l’effusione di amore e sostegno in previsione della nascita del loro primo figlio. La coppia ha pianificato da tempo di incoraggiare tutti a rinunciare ai regali, e a fare piuttosto una donazione alle associazioni che sostengono bambini e genitori bisognosi. 

Questo l’appello via social di Harry e Meghan Markle che con un post su Instagram hanno fornito qualche indicazione sui regali che riceveranno in occasione della nascita del loro primo bambino. 

I duchi stanno per diventare genitori per la prima volta e Harry e Meghan Markle, amatissimi dai sudditi, hanno voluto rendere pubblica la loro decisione. 

L’appello in sostanza è quello di non spendere in regali di alcun genere, ma di incentivare le opere di generosità. 

Nella didascalia su Instagram di duchi felicemente abbracciati, Harry e Meghan hanno ringraziato chi ha già compiuto un’offerta ed elencato alcune organizzazioni che vorrebbero sostenere. 

Se hai già fatto una donazione, la coppia ti manda i suoi più vivi ringraziamenti, se invece ci stai pensando, ti chiede di considerare le seguenti organizzazioni: @thelunchboxfund, @littlevillagehq, @wellchild, e @baby2baby. 

La decisione della coppia reale ricalca già quanto fatto in occasione del royal wedding, lo scorso anno, il 22 maggio: anche per il loro matrimonio, la coppia ha scelto una lista di associazioni a tutela di temi a loro cari, cui poter devolvere delle piccole somme di denaro.  Tutte le organizzazioni scelte dai duchi di Sussex si occupano di minori in difficoltà a cui forniscono cibo, vestiti e cure mediche.

photo credits | instagram