Diabete gestazionale, un nuovo test rende più facile la diagnosi

di Redazione Commenta

Come tutelarsi dal diabete gestazionale? Durante il V Congresso Nazionale Centro Studi e Ricerche – Fondazione AMD (Associazione Medici Diabetologi) è stato presentato un nuovo metodo diagnostico: con una semplice misurazione della glicemia durante la prima visita ginecologica si potrebbe prevedere con largo anticipo l’insorgere della malattia, ovvero una forma di diabete che interessa il 10% delle donne in gravidanza e, per fortuna, si risolve subito dopo il parto, nella maggior parte dei casi.

A raccontare di questo esame, apparentemente noto, è Antonino Di Benedetto, coordinatore del “Gruppo di studio Diabete e gravidanza“. Il medico sostiene che l’adozione di nuovi criteri di diagnosi potrebbero incrementare il numero di pazienti dal 10% attuale a quasi il 20%. Ecco quindi che è fondamentale sottoporre le signore in dolce attesa il prima possibile, senza aspettare l’attuale sesto mese.  Un diabete gestazionale, mal curato o non preso per tempo, può trasformarsi in un classico diabete di tipo 2.


Le signore con storia famigliare particolare, in sovrappeso o con più di 35 anni hanno molta più possibilità di sviluppare il diabete. Il dottor Di Benedetto ha spiegato:

Il diabete gestazionale rappresenta una vera minaccia, se non prevenuto e curato, perchè 1 donna su 3 dopo il parto ha un rischio elevato di contrarre il diabete mellito tipo 2 nei 5 anni successivi. Ma l’impatto della malattia non riguarda solo la gestante.

I problemi, infatti, possono essere anche per il feto. Tra i rischi ci sono la crescita disarmonica, detta macrosomia, la predisposizione al diabete, all’obesità e alle malattie cardiovascolari, perché il feto si nutre di troppi zuccheri già nel ventre materno. Ecco quindi che il test per misurare la glicemia può davvero prevenire questa brutta e diffusa malattia, tutelando la salute delle mamme e quella del loro bambino. Mi raccomando un sotto valutate l’importanza della prevenzione e della diagnosi, in qualsiasi caso, durante la gravidanza.