La salute della donna in gravidanza è uno specchio della sua salute futura

di Redazione Commenta

Ci sono delle malattie molto frequenti in gravidanza, che possono però essere pericolose non solo per il bambino ma anche per la salute della mamma nel corso della sua vita. Soffrire in gravidanza di diabete gestazionale e di ipertensione accresce il rischio di sviluppare le stesse patologie. Hanno verificato questo problema i ricercatori dell’University Medical Centre di Utrecht.

diabete-gestazionale

Chi durante la gestazione ha sofferto di disturbi ipertensivi ha una probabilità doppia rispetto alle altre donne di avere l’ipertensione, diagnosticata loro intorno ai 44 anni, circa otto anni prima della media. Karst Heida del Department of Obstetrics dell’University Medical Centre di Utrecht, prima autrice dello studio, ha commentato

Ci aspettavamo che le donne con disturbi ipertensivi in gravidanza potessero poi sviluppare ipertensione in anticipo rispetto alle normotese, ma il nostro studio è il primo a quantificare l’età di insorgenza. Saperla con esattezza è importante per pianificare il momento migliore per inserire queste donne in programmi di screening e tenere sotto controllo i fattori di rischio cardiovascolare.

Per quanto riguarda il diabete gestazionale, chi ne aveva sofferto aveva una probabilità quadruplicata di sviluppare il diabete di tipo 2 a trent’anni di distanza. E anche in questo caso la diagnosi è arrivata, in anticipo di 8 anni in media rispetto alle altre donne, intorno ai 55 anni. Ma a stupire di più i ricercatori è stata l’assenza di relazione tra diabete gestazionale e rischio cardiovascolare.

Ricordiamo che ci sono dei fattori di prevenzione: controllare il proprio peso, evitare di cadere nell’obesità, ma anche smettere di fumare, potrebbero evitare l’insorgere di queste malattie: gli interventi nello stile di vita durante l’età riproduttiva hanno potenzialmente grandi effetti sulla futura salute cardiovascolare. È quindi importante che le donne siano informate, prestino più attenzione alla loro salute già da giovanissime. È questo il primo passo per proteggere la gravidanza e il proprio futuro.

 

Photo Credits | Shutterstock /designer491