Consigli per tornare in forma dopo il parto in vista dell’estate

di Redazione Commenta

Consigli tornare forma dopo parto estate

Finalmente il bambino è nato, la vostra vita si è riempita di gioia e la vostra priorità adesso è il piccolo frugoletto che tenete tra le braccia. Dopo il parto però ci si ritrova una serie di chili in più che, se durante la gravidanza vi hanno rese ancora più belle, adesso non hanno più motivo di restare li dove sono. In vista dell’estate, che è alle porte, iniziano a rendervi insoddisfatte del vostro aspetto fisico. Tornare in forma dopo la gravidanza è un aspetto che preoccupa un po’ tutte le mamme in dolce attesa. Con un po’ di buona volontà e qualche piccolo accorgimento però non è così difficile come si pensi. Ecco qualche consiglio utile.

Innanzitutto prestate particolare attenzione all’alimentazione. Spesso con l’arrivo del bebè i ritmi di vita cambiano, il tempo a disposizione pernoi stesse si riduce sostanzialmente e spesso ci si ritrova a mangiare qualcosa (di poco sano) al volo. Niente di più sbagliato. Ai nostri pasti deve essere destinato il tempo sufficiente per preparare qualcosa di sfizioso ma salutare, che non necessariamente corrisponde ad ore ed ore passate ai fornelli e che vi permetta di sedervi a tavola ed assaporare le pietanze a dovere. Il tutto accompagnato da una masticazione lenta, ciò per evitare di ingozzarvi inutilmente: il senso di sazietà arriva al cervello dopo una ventina di minuti circa. Rivolgetevi al vostro medico di fiducia che saprà indirizzarvi verso l’alimentazione più consona per tornare in forma senza rinunciare a quegli alimenti fondamentali per la vostra buona salute. Spazio comunque il generale a frutta e verdura a volontà per placare il senso di fame tra un pasto e l’altro o ad uno yogurt per merenda, unito a tanta acqua, soprattutto adesso che l’estate è in arrivo.

Altrettanto importante è l’attività fisica. Una passeggiata al giorno, magari con la carrozzina, non può che fare bene al vostro fisico oltre che alla vostra mente, da non sottovalutare l’influenza positiva che esercita il contatto con l’aria aperta sull’umore. Trascorsi poi i canonici 40 giorni (tempo in cui l’utero avrà avuto il tempo necessario per stabilizzarsi) ed il periodo di allattamento, potrete iniziare a pensare ad uno sport da praticare.

Nonostante la perdita di tutti (o quasi) i chili messi su in gravidanza vi è rimasta la pancetta? Non temete andrà via anche questa con pochi e semplici esercizi da fare anche in casa: numerosi sono quelli per gli addominali. Uno consigliato consiste nello sdraiarsi a pancia in su su di un tappetino con le ginocchia alzate e nel toccare con il gomito destro il ginocchio destro e viceversa sollevandovi leggermente. Tornare in forma dopo il parto è più semplice di quanto possa sembrare, non scoraggiatevi!

Photo Credit | Thinkstock