Bambini, sì ai giorni all’aperto anche con la neve

di Fabiana Commenta

L’ondata di maltempo di questo giorni ha portato neve a bassa quota anche in pianura: un evento eccezionale peri bambini che hanno potuto godere della neve anche in città. E i genitori dovrebbero imparare che i bambini in inverno e con le basse temperature possono giocare fuori casa: un mito da sfatare quello che costringerebbe i bambini a restare in casa per evitare malanni o contagi.

sciarpa, asma, Vacanze neve bambini cosa mettere valigia

Niente di più sbagliato. Con l’arrivo delle temperature fredde, i genitori hanno paura di lasciare i figli all’aria aperta, perché temono per la loro salute. In realtà, se ben coperti e portati fuori nelle ore centrali della giornata, hanno minori possibilità di essere esposti agli agenti infettivi di quante ne hanno se rimangono a lungo in luoghi poco areati. Infatti, i contatti ravvicinati con altri bambini o, più in generale, con i soggetti malati, sono una delle principali modalità di trasmissione delle malattie infettive.

Sono le parole della professoressa Susanna Esposito, direttore di Pediatria 1 al Policlinico di Milano e presidente della Società italiana di infettivologia pediatrica (Sitip) che offre qualche consiglio sul giusto comportamento da adottare in questa stagione. Concessi quindi i giochi all’aria aperta anche se sarà necessario coprire un poi di più i bambini perché nei primi anni di vita il loro sistema di termoregolazione è minore

Cappello, guanti e sciarpa sono indispensabili per poter giocare fuori con le basse temperature: il giusto abbigliamento protegge orecchie e gola in modo tale che possano essere evitate otiti e bronchioliti tipiche della stagione.

Ma ci sono anche un’altra serie di consigli tutti da seguire: è bene aerare i locali almeno 2-3 volte al giorno; è bene evitare i contatti con i soggetti malati; meglio evitare di esporre i bambini al fumo passivo; coprire adeguatamente i bambini che vanno in montagna e cambiare subito gli abiti nel caso in cui dovessero bagnarsi.

 

BAMBINI, COME PROTEGGERE LA PELLE DAL FREDDO

photo credits | think stock