bambini
Sicurezza dei bambini

Internet e il problema della sicurezza dei bambini

I soggetti più giovani e vulnerabili hanno la possibilità di accedere alla rete e di sfruttarne le risorse con una regolarità sempre maggiore sin dalla più tenera età. Vedere uno studente delle elementari  con il proprio smartphone in mano o con un tablet è ormai quasi la normalità.

Se è vero che i nativi digitali sono sicuramente più capaci di qualsiasi persona di mezza età nell’utilizzo questo tipo di strumenti, allo stesso tempo i rischi legati alla sicurezza durante la navigazione su internet rimangono, soprattutto se non si ha la consapevolezza che le invasioni della privacy sono purtroppo una cosa frequente e quasi normale.

allergia, gatto

Bambini e allergia al pelo del gatto, arriva il vaccino 

Lacrimazione, occhi arrossati, prurito e starnuti a ripetizione: ecco i sintomi principali della famigerata allergia al pelo del gatto, problema che affligge circa 3 soggetti allergici su 10 nei Stati Uniti. Ma anche in Italia, le cose non vanno meglio in realtà perché il gatto resta l’animale che di tutti gli altri riesce a scatenare reazioni allergiche. 

Come comportarsi quindi se il bambino in casa è allergico al pelo del gatto?

allergia, gatto

Il problema potrebbe essere presto risolto in vista dell’introduzione di un vaccino che potrebbe debellare l’allergia: messo a punto dall’azienda svizzera HypoPet, al momento è stato testato su 54 gatti con ottimi risultati andando a sollecitare la produzione di anticorpi contro la proteina che si trova sul pelo del gatto e che è la diretta responsabile dello scatenarsi dell’allergia. 

logopedisti, bando, scuola, zaini, scuola, Quali sono i migliori zaini per la scuola?scuolal,

Telefono Azzurro, come gestire il rientro a scuola dei bambini 

Ancora pochi giorni e la campanella suonerà per molti studenti italiani che si ritroveranno di nuovo dietro i banchi di scuola dopo le vacanze estive.

Ma per chi rientra potrebbe svilupparsi uno stato d’ansia non indifferente che potrebbe manifestarsi anche in modo diverso soprattutto in vista del cambio della scuola. 

logopedisti, bando, scuola, zaini, scuola, Quali sono i migliori zaini per la scuola?scuolal,

Potrebbero ad esempio verificarsi problemi o ansie legate ad esempio alle amicizie con i nuovi compagni, al nuovo rendimento scolastico, senza dimenticare i rapporti con gli insegnanti o il distacco con la famiglia. 

CANI, BAMBINI

Giornata Mondiale del Cane, tutti i benefici per i bambini

Si festeggia il 26 agosto, la Giornata Mondiale del Cane, l’occasione giusta per ricordare quanto possa essere importante la presenza di un cane in casa. 

Una presenza improntante in famiglia e quasi indispensabile anche per i bambini. 

CANI, BAMBINI

Istituita dalla World Dog Alliance, l’organizzazione mondiale che si occupa di contrastata il consumo di carne di cane nei Paesi dell’Asia, la Giornata Mondiale del Cane è un momento unico per riscoprire l’importanza dei cani a cui presenza è assolutamente importante anche per i bambini. 

autismo

Autismo e selettività alimentare, il rischio per l’apparato gastrointestinale 

È ben noto il legame fra il  autismo e selettività alimentare ci sia un legame e il problema rischia di peggiorare ulteriormente la vita del bimbo autistico e dei suoi familiari.

autismo

La selettività alimentare è problema troppo spesso sottovalutato, eppure è un disturbo che può condizionare pesantemente la vita di un bambino, specie se già affetto da autismo, e della sua famiglia.  E spesso i due problemi si sommano.

passatempi, Le norme di sicurezza dei bambini in auto

Bambini in auto, passatempi per non farli annoiare

Se scegliete l’auto per gli spostamenti per le vostre vacanze e avete dei bambini piccoli e non, allora dovrete accertarvi di tre cose in particolare, fra cui i passatempi in auto per non farli annoiare.

Giochi e passatempi in questo modo renderanno il viaggi più piacevole.  

Naturalmente c’è la sicurezza prima di tutto. 

I bambini devono viaggiare con appositi seggiolini omologati oppure con le cinture si sicurezza che devono essere allacciate anche dietro. 

passatempi, Le norme di sicurezza dei bambini in auto

Per rendere il viaggi sicuro è poi necessario verificare che il bambino non soffra di cinetosi, disturbo noto anche come il più comune mal d’auto. In questo caso potrete intervenire con una serie di farmaci appositamente indicati. 

coppia, vacanze, Dove andare vacanza con bambini mete consigliate

Vacanze da genitori, più litigi e meno intimità di coppia

Si dice che l’estate sia il momento migliore per il concepimento perché il sole e la vitamina D favorirebbero la fertilità: ma se non ci sono studi che possano confermare definitivamente la teoria è anche vero che in estate si può registrare una maggiore predisposizione ai rapporti intimi anche al maggiore relax e al tempo che si ha disposizione.

coppia, vacanze, Dove andare vacanza con bambini mete consigliate

Ma sembra che le cose non stiano sempre così, o almeno non starebbero così per le coppie con i figli. 

Le tante agognate vacanze per ritrovare l’intimità di coppia potrebbero essere deludenti perché sembra che le ferie spesso siano invece sinonimo di maggiori litigi e di meno sesso, soprattutto se siete genitori. 

vacanze bambini, Bambini in montagna, le precauzioni per una vacanza serena

Vacanze in sicurezza con i bambini, i consigli dei pediatri 

La prudenza non è mai troppa neppure in vacanza soprattutto se si hanno dei bambini: che la destinazione sia mare, città, montagna o lago, la parola d’ordine è sempre attenzione. 

vacanze bambini, Bambini in montagna, le precauzioni per una vacanza serenaVacanze in sicurezza con i bambini, i consigli dei pediatri

Quando si parte con i bambini è bene prestare ancora più attenzione ai farmaci da portare in vacanza, all’alimentazione, ma anche essere particolarmente accorti al mare o in montagna per evitare insidie o problemi di salute.

Bambini mancini si nasce, la dominanza si sviluppa in utero 

Mancini si nasce o si diventa? Mancini si nasce e la dominanza manuale viene sviluppata dal bambino nel corso della gravidanza. Recenti studi confermano che la dominanza manuale vien definita intorno alla diciottesima settimana di gravidanza. 

Essere mancini, quando prevale lo sviluppo dell’emisfero destro 

Essere mancini rappresenta una caratteristica benigna che non va assolutamente corretta come accadeva spesso in passato.