Quali farmaci tenere in casa in presenza di bambini

di Redazione 2

curare bambinoIn presenza di bambini esistono alcuni farmaci che i genitori dovrebbero tenere sempre nell’armadietto; armadietto che deve comunque sia essere sempre ben chiuso e lontano dalla portata dei bambini.
Ricordatevi di non somministrare mai di vostra iniziativa antibiotici ai  bambini anche se in passato lo avete fatto: in questi casi dovete sempre prima sentire il parere del vostro pediatra.

Vediamo il contenuto dell’armadietto dei farmaci (se il bambino non soffre di particolari patologie come asma i prodotti da tenere non saranno molti):

Crema all’arnica: si tratta di un rimedio di tipo omeopatico (che può essere usato anche dagli adulti) e serve ad attenuare il dolore causato da traumi oppure contusioni. Sebbene non abbia particolari controindicazioni prima di usarlo potete rivolgervi al vostro pediatra oppure al vostro farmacista.
Paracetamolo: è un blando antidolorifico e un antipiretico
Sciroppo per la tosse
Gocce per il mal d’orecchio
Decongestionante nasale
Crema emolliente: aiuta ad idratare la pelle secca (da usare anche in caso di irritazioni causate da pannolino)
Un disinfettante che non bruci
Garze

Per il problema della dentizione potete anche ricorrere a rimedi omeopatici: granuli con il principio attivo della camomilla che il bimbo dovrà sciogliere direttamente in bocca.

Dovrete armarvi di pazienza perché soprattutto in determinate situazioni, ad esempio se dovrete mettergli le gocce, il vostro bambino probabilmente farà i capricci. Se potete fatevi aiutare da qualcuno. Nel caso di sciroppi invece potete un contagocce, una siringa oppure un cucchiaio che avvicinerete alla bocca del bambino.
Vi ricordo di controllare sempre la data di scadenza del medicinale (coliri e/o gocce hanno una scadenza di pochi giorni una volta che la confezione è stata aperta), di attenervi scrupolosamente alle dosi consigliate e di conservarlo così come riportato nelle varie confezioni.
Molti medicinali potrebbero avere un sapore poco gradito; ecco perchè potreste tenere sempre a portata di mano la bibita preferita dal vostro piccolo per non fargli buttare subito quanto appena ingerito.