La gravidanza durante le feste di Natale

di Redazione Commenta

gravidanza durante le feste di natale

Se siete incinte in questo periodo non dovete preoccuparvi di perdere il divertimento delle feste natalizie, perché basta qualche piccolo accorgimento e non avrete problemi. Iniziamo con i cibi: non dovete privarvi di niente basta seguire quei piccoli accorgimenti che di sicuro osserverete anche durante gli altri giorni, e cioè evitare i dolci che potrebbero contenere uova crude o poco cotte, i formaggi con le muffe o non pastorizzati, i salumi se siete a rischio di toxoplasmosi e i piatti fritti ed eccessivamente elaborati in genere.

Evitate assolutamente lo stress e la corsa ai regali di Natale, fin dove è possibile fatevi aiutare da familiari e amiche, e dove non ne potete proprio fare a meno ricorrete alle spese on line: non sarà divertente come un giro di shopping in centro, ma almeno eviterete code e resse fuori dai negozi, con conseguenti caviglie gonfie e mal di schiena.

Altre indicazioni utili per chi è in dolce attesa in questo periodo sono quelle dettate dal buon senso; ad esempio, se per Natale avete programmato un paio di giorni fuori città non dimenticate di portare con voi tutti i documenti relativi alla gravidanza in modo da averli sotto mano se ce ne fosse bisogno. Se gli impegni relativi alle festività stanno diventando troppo pesanti, cercate di prendervi alcune pause rigeneranti per voi e per il vostro bambino come ad esempio dedicarvi ad un’ora di yoga o di nuoto.

Sicuramente amici e parenti vi chiederanno quale regalo desiderate per Natale; una buona idea è quella di chiedere doni per voi e non per il bambino, che di sicuro ne riceverà molti dopo la nascita; regali utili da utilizzare per coccolarvi un po’ in questo momento così particolare sono lozioni per il corpo, oli da bagno, un bel vestito premaman, oppure un buono per un ciclo di massaggi che vi aiuteranno a sopportare meglio l’odiato mal di schiena.