Svezzamento, ricette per le minestrine

di Chiara R 3

Tutte le mamme sanno quanto sia importante e delicato il periodo dello svezzamento. I bambini, fin da piccoli, dovrebbero imparare a mangiare alimenti sani, genuini e vari. Questo, però, non sempre è facile soprattutto all’inizio dello svezzamento quando i bambini fanno fatica a mangiare e le mamme non sanno cosa offrire loro.

Proprio per questo, oggi, ho pensato di proporre qualche semplice ricetta per aiutarvi nella preparazione di pappe sane e gustose per i vostri bambini.

Crema di spinaci con patate (dai 10 mesi)

Ingredienti

  • 1 o 2 ciuffetti di spinaci
  • mezza patata
  • un tuorlo d’uovo
  • un cucchiaino di olio extravergine di oliva
  • un cucchiaio di ricotta fresca
  • 15 gr di pastina

Procedimento

Lavate e pulite accuratamente le verdure e mettetele a lessare in un pentolino. A cottura ultimata, prendete un mestolo di brodo filtrato e cuocetevi la pastina. Intanto, frullate le verdure cotte insieme al tuorlo d’uovo, alla ricotta e all’olio d’oliva. Unite il composto ottenuto con la pastina e servite al bambino.

Vellutata di cavolfiore (dai 12 mesi)

Ingredienti

  • mezza patata
  • 30 gr di cavolfiore
  • un po’ di porro
  • due cucchiai di ricotta fresca
  • 20 gr di riso
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • del prezzemolo

Procedimento

Lavate e pulite bene le verdure e preparate con esse un brodino. Una volta pronto, colate il brodo e mettete da parte le verdure. Cuocete il riso nel brodo e frullatelo insieme alle verdure, alla ricottina e all’olio d’oliva.

Crema di farro e zucca (dai 18 mesi)

Ingredienti

  • 100 gr di zucca
  • 50 gr di patate
  • 30 gr di semola di farro
  • una carotina
  • olio extravergine d’oliva
  • parmigiano grattugiato

Procedimento

Lavate accuratamente le verdure sotto  l’acqua. Tagliate a pezzetti la carota, la zucca e le patate precedentemente pulite. In  un pentolino, mettete le verdure, copritele con sufficiente acqua e lasciatele bollire. Quando le verdure saranno ben cotte, frullatele e aggiungete la semola di farro. Cuocete il tutto per altri 20 minuti. A cottura ultimata, lasciate intiepidire la crema e servitela con un filo d’olio e del parmigiano grattugiato.

Buon appetito!!