Il settimo mese di gravidanza, cosa aspettarsi?

 
Mariposa
17 marzo 2012
Commenta

settimo mese Il settimo mese di gravidanza, cosa aspettarsi?

Il settimo mese di gravidanza segna ufficialmente l’inizio dell’ultimo trimestre e, in teoria, l’ultimo mese di lavoro prima della maternità. È inutile fare dei sorrisini felici, la parola “ultimo” indica anche il periodo più delicato della gestazione. È abbastanza comune per una mamma in attesa vivere questo momento mescolando diverse emozioni: da una parte la voglia di conoscere il bimbo, dall’altro il nervosismo per la pancia e ciò che comporta e poi le solite ansie pre-parto.

Allora per affrontare in modo sereno questa fase, vi conviene – con lucidità – imparare quali possono essere i segnali del parto pretermine e avere una borsa pronta. Informatevi quindi sull’ospedale che desiderate scegliere per partorire e prendete accordi con il vostro ginecologo. È importante che vi dica, arrivati al momento giusto, dove andare e cosa fare. Una volta raccolte tutte le informazioni, potete rilassarvi e godervi questo trimestre meraviglioso.

No, non mi sono dimenticata dei disturbi. Mese dopo mese la pancia inizierà a dare fastidio, soprattutto la notte. Se riuscite cercate di dormire su un fianco (il sinistro) servirà per migliorare la circolazione. Non è molto ma può aiutare: una notte tranquilla, vale più di bagni caldi e tecniche di rilassamento. Consigliamo anche qualche seduta di agopuntura. Danno ottimi risultati non solo per affrontare la gestazione con un certo benessere, ma anche per prepararsi al parto naturale.

Come abbiamo detto in molte occasioni il parto naturale (quindi no cesareo) spaventa le mamme per il dolore: l’agopuntura, ma anche alcune tecniche di ipnosi, sono sconsiderate molto efficaci come alternative all’epidurale. Provare per credere. Un’altra cosa da fare è contattare l’anestesista e informarvi perché non in tutte le strutture è praticato e in alcune è a pagamento. Come vedete, il settimo mese è ricco di impegni. Ma non è tutto, è anche il momento giusto per farsi coccolare dal partner, più del solito.

Photo Credits| ThinkStock

Articoli Correlati
YARPP
Nono mese di gravidanza, cosa aspettarsi?

Nono mese di gravidanza, cosa aspettarsi?

Ci siamo: nono mese di gravidanza. Siete stanche care mamme e non ne potete più? Avete ragione. Questo mese, soprattutto l’ultimissima settimana, è il più faticoso. Di solito si fa […]

L’ottavo mese di gravidanza, cosa aspettarsi?

L’ottavo mese di gravidanza, cosa aspettarsi?

Finalmente l’ottavo mese di gravidanza, che per molte donne significa stare a casa dal lavoro e godersi la maternità. Non tutte le donne si mettono sul divano nell’attesa del parto, […]

Il sesto mese di gravidanza, cosa aspettarsi?

Il sesto mese di gravidanza, cosa aspettarsi?

Il tempo è volato ed eccoci qui alla fine del secondo trimestre di gravidanza. Sembra ieri che abbiamo annunciato di attendere un bimbo e ora abbiamo già un bel panciotto, […]

Il quarto mese di gravidanza, cosa aspettarsi?

Il quarto mese di gravidanza, cosa aspettarsi?

Benvenuta nel quarto mese della tua gravidanza! Finalmente il primo trimestre si è concluso e con esso anche il periodo più delicato e carico di ansie. Il rischio di aborto, […]

Il secondo mese di gravidanza, cosa aspettarsi?

Il secondo mese di gravidanza, cosa aspettarsi?

Sei entrata nel secondo mese di gravidanza e hai preso ormai consapevolezza della tua nuova condizione. Dalla quinta settimana i sintomi della gravidanza iniziano a fare capolino. E’ il momento […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento