Il peso in gravidanza: alcuni consigli per te

di Micol 4

peso-gravidanzaQuanti chili prenderò in gravidanza? Dovrò mangiare per due? Molti sono gli interrogativi e le paure che ti sei posta riguardo il tuo aumento di peso in gravidanza.

Qual’è il giusto aumento di peso in gravidanza?

Il peso giusto per essere in buona salute durante la gravidanza dipende da numerosi fattori, tra i quali lindice di massa corporea e il peso di partenza prima della gravidanza. Il tuo ginecologo ti peserà ad ogni visita mensile in modo da mantenere sotto controllo il tuo aumento ponderale e capire se stai esagerando oppure no. In linea di massima le indicazioni sull’aumento di peso considerano:

Da 7 a 9 chili: insufficiente
Da 11 a 14 chili: normale
Da 13 a 18 chili: in eccesso

In ogni caso bisognerà che ti preoccupi del tuo peso prima di rimanere incinta, durante la gravidanza  e dopo il parto, anche perché  il peso acquisito in seguito a una gravidanza può causare delle complicazioni per quelle future.

Se pesi troppo poco prima e durante la gravidanza:

Se soffri di un’insufficienza ponderale da prima della gravidanza, è necessario raggiungere un peso ragionevole soprattutto nel corso del secondo e del terzo trimestre per preservare la salute del bambino. Se non prendi peso, corri il rischio di partorire un bambino prematuro o più piccolo della media. Se sei una convinta delle diete questo non è il momento giusto per farle.

Se pesi troppo prima della gravidanza:

La gravidanza non è il momento giusto per decidersi a dimagrire. Anche le donne in sovrappeso devono prendere una certa quantità di peso durante la gravidanza, pur tenendo d’occhio la tabella presentata sopra, la gravidanza non dev e essere un alibi per mangiare senza inibizioni. Se superi il numero di chili raccomandato durante la gravidanza, e non riesci a perderli nei sei mesi successivi al parto, potresti rischiare l’obesità.

Come sono distribuiti nel corpo i chili assunti in gravidanza?

Dopo il parto perderai molto peso, nell’immediato il peso del bambino, quello della placenta e del liquido amniotico. In ogni caso durante la gravidanza aumento ponderale si distribuisce mediamente così nel corpo:

Bambino: da 3 a 4 Kg
Volume del seno: da 0,5 ad 1Kg
Liquido amniotico: 1 Kg
Placenta: 1 chilo
Allargamento dell’utero: 1 Kg
Aumento della massa idrica: da 1 a 1,5 Kg
Massa grassa: da 3 a 4 Kg
Aumento del volume del sangue: da 1,5 a 2 Kg

Quante calorie in più sono necessarie durante la gravidanza?

Se parti con il tuo peso forma prima della gravidanza, avrai bisogno di prendere solamente alcuni chili nel corso dei primi mesi della gravidanza. Potresti farlo integrando un contributo supplementare che va dalle 150 alle 200 calorie al giorno, con succo d’arancia o dei latticini ricchi di calcio. L’aumento di peso è molto importante durante il secondo e il terzo trimestre, in particolare se parti da una insufficienza ponderale prima della gravidanza. Questo significa che probabilmente dovrai prendere dai 1,5 ai 2 chili al mese fino al momento del parto. Questo sarà possibile con un supplemento di 300 calorie al giorno.