Puericultura: i prodotti per il neonato

di Luciana Commenta

Chicco

Dopo aver fatto il corredino per l’abbigliamento del vostro neonato, è bene occuparsi dei prodotti di puericultura che serviranno a cullare la crescita del vostro bambino in ogni momento. Cosa comprare? Non spaventatevi e all’inizio cercate di acquistare i prodotti che vi serviranno subito. Scegliete modelli pratici, economici e confortevoli, in attesa di capire le esigenze del vostro piccolo.

Vi forniamo un’ utile lista:

– culla;
– lettino;
– lenzuolini;
– coperte;
– paracolpi;
– materassino antisoffoco;
– cuscino antisoffoco;
– marsupio;
– fasciatoio;
– ciucci;
– pannolini e salviettine;
– biberon;
– bavaglini;
– cosmesi (olio, crema, latte detergente, bagno schiuma/shampoo);
– forbicine;
– termometro;
– spugna naturale;
– vaschetta bagno;
– carrozzina;
– passeggino;
– seggiolino auto;
– sterilizzatore;
– sdraietta;
– giochi.

I prodotti che vi serviranno appena usciti dall’ospedale sono: la culla; la carrozzina; il seggiolino auto; il fasciatoio; la vaschetta; i lenzuolini; le coperte; il materasso e cuscini; i bavaglini; il paracolpi; il biberon; i pannolini; le salviettine e il ciuccio. Per il resto potete acquistarlo piano piano o magari farvi regalare qualcosa da amici o parenti. Importante è sapere che ci sono modelli di passeggini multifunzione, cioè utilizzabili anche come carrozzina e come seggiolino auto, questo serve per una questione di risparmio, spazio e comodità.

Per quanto riguarda i giochi, vogliamo ricordare che prima dei 3 mesi un neonato difficilmente si dedica alla scoperta di oggetti, quindi potete tranquillamente aspettare che cresca per comprare i primi giocattoli.