Pannolini, lavabili o usa e getta?

di Redazione 7

pannolini ecologici

Da qualche anno a questa parte si è diffusa la consuetudine fra le neo-mamme di utilizzare pannolini lavabili in luogo degli ormai tradizionali usa e getta; nulla a che vedere però con i vecchi ciripà dei quali piuttosto rappresentano l’evoluzione poichè sono più pratici da far indossare al bambino e più facili da lavare. I motivi che conducono a questa scelta sono molteplici: un’accresciuta coscienza ambientale, la necessità di ridurre le spese senza sottrarre nulla alla qualità delle cure somministrate ai propri figli e, non ultimo, la maggiore attenzione ai materiali e alle sostanze con le quali la pelle del bambino entra in contatto ogni giorno.

I pannolini lavabili detti anche ecologici o riciclabili infatti permettono ad una famiglia di risparmiare diverse centinaia di euro e, complessivamente, di ridurre di parecchie tonnellate l’immissione di rifiuti nell’ambiente; considerate infatti che ogni bambino consuma in media nei primi tre anni di vita qualcosa come cinquemila pannolini usa e getta con una spesa per le famiglie che si aggira fra le 1200 e le 1500 euro; di pannolini lavabili invece ne occorrono poche decine (una ventina secondo le testimonianze di alcune mamme che ho potuto raccogliere) con una spesa che va dalle 400 alle 800 euro a seconda del modello scelto e che non dovrà essere ripetuta all’arrivo del fratellino o della sorellina.

Esistono diverse tipologie di pannolini riciclabili; il modello più pratico e diffuso sembra essere quello composto da mutandina esterna impermeabile e traspirante con interno in cotone dotato di veli raccoglipupù che ne rendono più agevole il lavaggio che può essere comunque fatto in lavatrice. Tutti i modelli sono realizzati in fibre naturali e assorbenti, in modo che il sederino del piccolo non entri in contatto con materie plastiche e, soprattutto, con i composti chimici di cui i pannolino usa e getta vengono addizionati per aumentarne l’assorbenza.

Purtroppo sembra che i pannolini ecologici non siano molto facili da trovare in sanitarie e farmacie; in compenso la vendita on line è invece una realtà consolidata.