Inserimento alla scuola materna: come affrontarlo

di Redazione 7

inserimento scuola materna

L’inserimento alla scuola materna è un periodo delicato per il bambino, soprattutto se non ha frequentato l’asilo nido, perché andrà preparato alla separazione dai genitori, in modo da rendere meno traumatico il momento del distacco. Nel caso in cui non sia andato al nido è bene far stare il bambino con i suoi coetanei il più a lungo possibile, in modo da farlo abituare a stare in mezzo ad altri bambini; questa regola vale soprattutto se il piccolo è figlio unico.

I primi giorni in cui il bambino frequenterà la scuola materna è meglio che almeno un genitore resti con lui in modo da trasmettergli sicurezza, poi, dopo quattro o cinque giorni, quando il piccolo si sentirà più sicuro, potrete anche allontanarvi. Per rendere meno traumatici i momenti il cui il bambino dovrà rimanere da solo all’asilo, cercate di stabilire dei piccoli “rituali” che lo rassicurino, come, ad esempio, tenerlo in braccio fino all’entrata o lasciargli un vostro oggetto che vi dovrà restituire al rientro.

Fategli sentire il vostro affetto, dicendogli che anche a voi dispiace non poter stare tutto il giorno con lui, ma che, dall’altra parte, siete contenti che vada in un luogo dove potrà stare insieme ad altri bambini ed imparare tante cose. Se il piccolo non vuole andare all’asilo, ascoltate le sue ragioni, mostratevi comprensivi, ma fermi, in modo che capisca l’importanza delle vostre ragioni, ed eventualmente, consigliategli come sciogliere le sue preoccupazioni.

Non andate via dall’asilo senza salutarlo o approfittando di un momento in cui lui è distratto, perché non appena se ne accorgerà inizierà a piangere disperato e la volta successiva non ne vorrà sapere di “staccarsi” da voi, oltre a fidarsi molto meno delle vostre parole.

In caso di pianto cercate di rassicurarlo dicendogli che non lo state abbandonando ma che tornerete presto a prenderlo, e anche se i pianti si protrarranno, lasciatelo all’asilo e andate via senza sensi di colpa: basterà una settimana è il piccolo si abituerà alla nuova situazione e sarà felice di andare alla scuola materna per giocare con gli altri bambini.