La guida del bambino da 0 a 12 mesi: l’undicesimo mese

di Mariposa 1

bambino 11 mesi

Il bambino è quasi alla vigilia dell’anno. Ha 11 mesi e davvero nella sua vita e nella nostra tutto è cambiato. La Guida del bambino oggi affronterà i dettagli dello sviluppo e della crescita di questa fase, che dovrebbe essere sicuramente tra le più piacevoli e interattive. Il periodo complicato, tra poppate e notti in bianco, dovrebbe essere superato.

Abilità motorie

Il cucciolo è un grillo che gira per casa. Probabilmente non sarà ancora in grado di camminare (è presto), ma gattonerà e soprattutto sarà in grado di alzarsi facendo forza su una base di appoggio. Inoltre nella posizione eretta, allargando le gambe in modo buffo, riuscirà anche a ruotare per guardarsi indietro o afferrare le cose.

Alimentazione e sonno

Come abbiamo accennato, l’80 percento dei genitori potrò concedersi un po’ di riposo notturno. Il bambino dovrebbe addormentarsi più facilmente e dormire anche a lungo di notte, mentre di giorni avrà alcuni pisolini immancabili, ma di massimo un paio d’ore. Lo svezzamento è completato e dovrebbe iniziare anche ad apprezzare la scoperta dei cibi nuovi. Lasciate pure che provi a reggere da solo il bicchierino dell’acqua, perché è alla ricerca di una sua autonomia.

Interazione

Il bimbo interagisce con gli adulti. Fa fatica a capire gli scherzi, ma ama moltissimo giocare in compagnia. Comprende gli ordini più semplici (si fa e non si fa, fa male è pericoloso), ma tende a disubbidire volontariamente. Ride con facilità, ama scoprire cose nuove ed è affascinato dal suo corpo.  In questa fase, manifesta spontaneamente i sentimenti di affetto e tenerezza: dà piccoli baci, abbraccia la mamma e il papà, mentre potrebbe non gradire il contatto con gli estranei.

Controlli da effettuare

Dall’11esimo al 13esimo mese sono numerosi i richiami da fare. Ci sono Difterite-Tetano-Pertosse, Poliomielite, epatite B, Pneumococco e Haemophilus Influenzae b. E’ inoltre molto importante che il bambino sia seguito da un pediatra che ne controlli la crescita in modo costante.

Photo Credit | ThinkStock