Giochi da fare a una festa di compleanno per bambini

di Redazione Commenta

Organizzare una festa di compleanno per bambini non è poi molto difficile. Quello che può risultare più complesso è però intrattere i piccoli per tutta la durata della stessa. Nonostante i bambini si divertano con poco, può accadere che la festa inizialmente non decolli, sarà bene quindi avere a disposizione un piano di animazione al quale ricorrere, come una lista di giochi da poter proporre durante i festeggiamenti che possano essere fatti tranquillamente in casa. Vediamone alcuni.

Giochi fare festa compleanno bambini

Sicuramente la caccia al tesoro è uno dei passatempi più divertenti e coinvolgenti per un bambino. Il gusto di cercare per tutta la casa (se in inverno) o in balcone o giardino (per chi abbia la fortuna di averne uno) il misterioso tesoro, non fa che aguzzarne l’ingegno. Il “bottino” potrà essere costituito da giocattoli, libri, dolci o dei gadget, magari in tema con la festa.

Il gioco delle sedie riscuote sempre grande successo, a prescindere dall’età. Ponete in mezzo alla stanza, possibilmente sgombra, un numero di sedie inferiori di uno rispetto quello dei partecipanti. I bambini dovranno girare intorno, a ritmo di musica, ed al momento in cui questa verrà stoppata dovranno sedersi. Il bambino o la bambina rimasta in piedi verrà eliminato/a dal gioco, così come tutti quelli che lo rimarranno succesivamente, fino a quando i giocatori saranno rimasti solo due a contendersi una sedia.

Altri giochi da potere fare in tutta tranquillità e senza il timore che i bambini possano distruggere casa o farsi del male sono il gioco del mimo, nell’ambito del quale dovranno cercare di fare indovinare agli amichetti un oggetto, un animale o un personaggio dei cartoni animati con i soli movimenti del corpo e senza poter parlare o, ancora, l’intramontabile “Strega comanda colori“.

In cerca di consigli? Leggete anche come organizzare la festa di compleanno dei bambini e scoprite quali giochi si possono fare in casa.