Giochi per bambini da fare in casa

di Mildred 1

giochi bambini casaSe state organizzando una festa di compleanno per vostro figlio o avete invitato un gruppetto di compagni di scuola per merenda e siete alla ricerca di idee per intrattenerli ecco due giochi molto divertenti che potete organizzare sia in casa quando piove che in giardino, se ne avete la possibilità, quando è bello.

Giochi per feste di compleanno: Il bastone e la sedia

Occorrente

Foglio di cartoncino con il lato lungo di almeno 60-80 cm

Una sedia

Preparazione del gioco

Per creare il “bastone” arrotolate il cartoncino e fermatelo con dello scotch.

Svolgimento del gioco

Disponete i bambini in cerchio con al centro una sedia, quindi scegliete un bambino (vi suggerisco di organizzare un sorteggio) e consegnategli il bastone. Il bambino prescelto dovrà lasciare vuoto il proprio posto (abbiate cura che i bambini non lo coprano spostandosi), aggirarsi all’interno del cerchio e toccare con il bastone un altro bimbo a sua scelta. A questo punto, dopo aver toccato l’avversario il bambino che ha tenuto il bastone dovrà correre verso la sedia, posarlo e cercare di riprendere il proprio posto nel cerchio insieme agli altri bambini prima che il bambino toccato prenda il bastone dalla sedia e lo tocchi a propria volta.

Se l’avversario riesce a colpirlo deve posare il bastone sulla sedia e riprendere lui il proprio posto, se invece non riesce a raggiungerlo prima che torni al suo posto nel cerchio dovrà sostituirlo e sfidare qualcun altro.

Giochi per bambini da fare in coppia: Sedie e tappi

Occorrente

Cinque sedie

Cinque tappi di bottiglia

Due fazzoletti abbastanza grandi per bendare gli occhi

Preparazione del gioco

Questo gioco è perfetto in quelle situazioni in cui sono due squadre a sfidarsi. Scegliete quindi due bambini, uno per squadra, bendategli gli occhi e disponete gli altri bambini del gruppo in cerchio. Al centro del cerchio sistemate in ordine sparso cinque sedie su ciascuna della quale dovete adagiare un tappo di bottiglia.

Svolgimento del gioco

I bambini che si sfidano girano tra le sedie e quando ne toccano una devono prendere il tappo che vi sta sopra. Se l’avversario li ha preceduti e la sedia è vuota devono posare uno dei tappi che avevano preso in precedenza. Il bambino che è costretto a posare il turacciolo deve essere spostato di cinque passi e fatto girare una volta su se stesso prima di rimettersi in cerca degli altri tappi.

Vince chi trova per primo quattro tappi.

Photo credit | Think Stock