Disabilità, una guida per la famiglia

di Redazione 3

Fornire supporto ai genitori di bambini disabili. Con questo obiettivo è nata la guida di auto aiuto dal titolo “Verso l’autonomia possibile“, curata dalla psicologa Maria Langellotti e realizzata grazie alla Fondazione Alessandra Bisceglia-W Ale nell’ambito del progetto Familirizziamo, finalizzato a fornire sostegno psicologico alle famiglie di bambini disabili anche attraverso consulenze on line da parte di esperti sul sito della fondazione.

La guida analizza i fattori che mettono a rischio lo sviluppo dell’autonomia, quali il mancato riconoscimento del problema e un atteggiamento eccessivamente protettivo da parte dei genitori, ma fornisce anche consigli pratici sul come fare in modo che il bambino nutra fiducia in se stesso o gestire le difficoltà.

Come spiega la dottoressa Langellotti:

La guida vuole offrire strumenti concreti alle famiglie in modo che, facendo leva sulle istituzioni, i pediatri, la scuola, possano aiutare i loro figli a conquistare l’autonomia possibile, che non significa soltanto non dipendere da qualcuno, sapersi muovere o comunicare i propri bisogni, ma anche autodeterminazione, cioè la possibilità di fare delle scelte e prendere decisioni.

La Fondazione cui si deve l’iniziativa è intitolata ad Alessandra Bisceglia, giornalista scomparsa a soli 28 anni a causa di una rara malformazione vascolare, dopo aver realizzato, come dice la mamma Raffaella Reastaino, vice presidente della Fondazione, il proprio sogno di autonomia.

Parallelamente la Fondazione sta curando un altro progetto: Le stanze di Ale, dedicato ai bambini affetti da malformazioni vascolari, finalizzato a fornire ai piccoli e ai loro familiari assistenza medica adeguata, come spiega Raffaella Restaino:

Il primo ambulatorio specializzato sulle anomalie vascolari lo apriremo in Basilicata. Ci sarà un medico che sta seguendo il corso di specializzazione in chirurgia rigenerativa all’Università di Tor Vergata a Roma, col sostegno dalla Fondazione.

[Fonte: Corriere della sera]