Coco e Frozen – Le avventure di Olaf, da oggi nei cinema italiani

di Fabiana Commenta

Finalmente ci siamo: tutto pronto per l’uscita cinematografica più attesa dell’anno dai bambini. Esce oggi, 28 dicembre nelle sale cinematografiche italiane, il film d’animazione Coco e il corto Frozen – Le avventure di Olaf. 

coco frozen

Quel che è certo è che i confini Pixer – Disney sono sempre più sfumati: al posto del consueto cortometraggio Pixar abbinato al film d’animazione, quest’anno Coco sarà anticipato dall’atteso corto targato Walt Disney Animation Studios, Frozen – Le avventure di Olaf, diretta da Kevin Deters & Stevie Wermers. Nel minifilm della durata di ben 22 minuti (più che un corto vero e proprio), Olaf e Sven si impegneranno per aiutare Elsa, Anna (Serena Rossi) e Kristof a festeggiare il Natale con le migliori tradizioni familiari delle Feste, che le due sorelle non hanno mai avuto dopo la mort dei genitori. E sarà solo l’inizio di un viaggio fra abeti, dolci e canzoni.

Nato inizialmente come speciale natalizio per la ABC, il corto è stato arricchito e poi proposto in sala in attesa dell’uscita di Frozen 2 previsto per il natale del 2019.

 

In America il corto è stato rimosso dalla proiezione insieme a Coco: visto la durata eccessiva del corto e del cartoon che superava le due ore e che sembrava eccessivo per i bambini.

Vedremo in Italia quello che accadrà anche perché dopo Olaf, partono le avventure dell’attesissimo Coco, il film Pixar che racconta per la prima volta la cultura messicana. 

La storia si ambienta nel Giorno dei Morti: il protagonista, il piccolo Miguel si imbarca in un viaggio quasi dantesco in un oltretomba colorato e folkloristico della cultura messicana in occasione del Día de Muertos. Conoscerà la storia della sua famiglia e riuscirà a coronare il suo sogno di fare musica, accompagnato da fantasmi ingannatori, spiriti guida e non senza sorprese.