Coco, il film Disney/Pixar stasera su Sky

di Fabiana Commenta

Coco arriva in tv: a distanza di pochi mesi dall’uscita al cinema, stasera la avventura d’animazione firmata Disney/Pixar, va in onda in prima visione lunedì 10 settembre alle 21.15 su Sky Cinema Uno e alle 21.45 su Sky Cinema Hits ed è anche disponibile anche su Sky On Demand nella collezione Animazione.

La pellicola, già record al box office nel mondo e anche in Itaia, è diretta da Lee Unkrich che vanta piccoli capolavori come Monsters&Co., Alla ricerca di NemoAdrian Molina, di Ratatouille, Toy Story 3, arriva in tv su Sky a pochi mesi dall’uscita al cinema, nel dicembre 2017 e dai premi, un Golden Globe come miglior film d’animazione e 2 premi Oscar come miglior film d’animazione e miglior canzone per “Remember Me”. Entusiasmante e commovente film musicale, Coco racconta la forza e l’importanza dei legami familiari vissuti in tutta la loro complessità. Insomma una pellicola tutta da vedere o rivedere capire l’importanza della famiglia.

Coco racconta la storia di Miguel, un bambino di 12 anni che vive nella cittadina messicana Santa Cecilia: il suo sogno è diventata un musicista come il suo idolo Ernesto de la Cruz. Ma Miguel dovrà vedersela con la sua famiglia in cui è vietata qualsiasi attività di tipo musicale.

 

 

Un astio, quello nei confronti della musica, cominciato tanto tempo prima, quando Imelda, la trisavola di Miguel, era stata abbandonata con la figlia Coco dal marito musicista. Miguel vuole vivere la sua passione e l’unica che lo appoggia è la bisnonna, Coco. E in occasione della celebrazione del Dia de Muertos,  Miguel decide di fare qualcosa: ruba una chitarra antica da un mausoleo e si trova come per magia in una dimensione alternativa popolata dai defunti.

 

Comincia qui il suo viaggio per cercare di tornare dalla sua famiglia. Nella versione italiana del film Mara Maionchi è la voce a Mamà CocoValentina Lodovini di Mamà,  Matilda De Angelis di Tia Victoria e  Michele Bravi interpreta il brano nei titoli di coda “Ricordami (Solo)”. 

 

PHOTO CREDITS | INSTAGRAM