Bruschette con pesche, feta e miele per i bambini

di Redazione Commenta

Contrariamente a quanto spesso si pensi, anche i più piccoli hanno il diritto di essere presi per la gola, anche con ricette particolari! Ed allora che ne dite di provare a realizzare per loro (ed anche per voi, ovviamente) queste deliziose ed insolite bruschette con pesche, feta e miele? Trattasi di stuzzichini deliziosi basati sull’incontro tra la frutta ed il formaggio fresco, il tutto impreziosito dalla dolcezza unica del miele.

Bruschette con pesche, feta e miele per i bambini

Le bruschette con pesche feta e miele possono andare a costituire sia uno snack pomeridiano, sano e leggero, che l’antipasto perfetto per i mini buongustai. Ora che le pesche sono di stagione sarà bene approfittarne per far godere appieno, ai piccoli di casa, delle loro preziose proprietà nutritive. La feta, che si abbina alla grande a tali frutti, va unita a piccole dosi: il suo sapore non troppo delicato potrebbe non piacere ai bimbi. In alternativa potrete sempre sostituirla con del philadelphia.

Che le prepariate per merenda o in occasione di una festa, queste bruschette riscuoteranno grande successo: provare per credere. Alle volte tutto ciò che serve è solo un pò di fantasia. Ecco come si preparano.

Ingredienti

4 fette di pane a scelta
100g gr di feta greca
1-2 pesche mature ma sode
miele qb

Preparazione

Fare tostare le fette di pane all’interno di un tostapane o su una griglia rovente avendo cura nel non farle abbrustolire troppo (i bimbi si rifiuterebbero di mangiarle). Adesso lavare molto bene le pesche e se provenienti da agricoltura biologica non sbucciarle, quindi tagliarle a fette. Potrete o meno grigliare anche queste a seconda dei gusti. Porre le fette di pane sul piano di lavoro. Sbriciolarvi sopra la feta, sovrapporre le fettine di pesca e completare con un filo di miele in superficie. Gustare subito.

Provate anche la pizza di anguria alla frutta per i bambini e le tartine coccinella per l’antipasto dei bambini.

Photo Credit | Thinkstock