La guida della gravidanza: 22esima settimana

di Micol 3

22weekspregnantLA VENTIDUESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA

Come ti senti in questo periodo? Sicuramente dal punto di vista fisico sei al meglio della forma visto che a furor di popolo il secondo trimestre di gravidanza è il più bello da vivere. Psicologicamente alternerai momenti di entusiasmo a momenti di ansia dovuta agli aspetti della gravidanza che non sei in grado di controllare, questo è normale ma è consigliato che tu condivida con il tuo compagno questi timori e se non riesci a tranquillizzarti parlane con la tua ginecologa o la tua ostetrica.

Hai già iniziato a comprare qualche vestitino per il tuo cucciolo? Calcola che nei primi mesi la sua crescita sarà vorticosa e che si sporcherà spessissimo, dunque il consiglio è quello di comprare molte cose a poco prezzo, soprattutto tutine intere e spezzate, body, calzini e se nasce d’inverno delle coperte pesanti.

  • LA MAMMA

ZZ3AD993ADIn questo periodo potresti cominciare a vedere le prime smagliature comparire sul tuo corpo, è un fenomeno molto frequente, pensa che circa la metà delle donne le vedono comparire sul loro corpo durante la gestazione. C’è da dire però che ad alcune donne le smagliature si attenuano notevolmente dopo il parto. Applicando le creme ti potrai aiutare ma la loro insorgenza è determinata prevalentemente dalla genetica, basterà controllare la pancia di tua madre per capire quale sarà il tuo destino! Questo non significa che le creme non servono a niente, principalmente aiutano la tua pelle ad essere idratata e prevengono i comuni pruriti gravidici.

In queste settimane potresti iniziare a notare il fatto che il tuo ombelico comincia a sporgere dalla sue normale sede, non c’è paura vedrai che tornerà al suo posto. In ogni caso in gravidanza non ci sono leggi precise su ciò che può accadere o ciò che non può accadere, ad esempio mentre il viso di molte donne è più brillante a causa dell’aumento del volume del sangue, molte altre sperimentano una fastidiosa acne dovuta agli alti livelli ormonali. Ci vuole solo un pò di fortuna.

  • IL BAMBINO

ZZ0244E7AFIl tuo bambino ora pesa intorno ai 430-450 grammi ed è lungo circa 20-27 cm. Il piccolo assomiglia ad un neonato in questo stadio, solo che è molto più minuto e il suo tessuto adiposo non è ancora molto sviluppato. Tutti i suoi organi stanno continuando il loro incessante processo di sviluppo. Il suo fegato ha iniziato a produrre gli enzimi che sono necessari per eliminare la bilirubina, questa infatti viene prodotta dalla rottura dei globuli rossi, ma avendo questi ultimi vita breve nel corpo del feto fa da se che il piccolo produca una  maggiore quantità di bilirubina. La bilirubina che proviene dal sangue fetale passa attraverso la placenta e poi successivamente nel tuo sangue, per poi essere smaltita dal fegato.

Se potessi vederlo noteresti che nel tuo bambino ora le labbra e gli occhi sono distinti, l’iride (la parte colorata dell’occhio), è ancora priva di pigmentazione mentre le palpebre e le sopracciglia sono ben formate. Le radici dei denti sono formate e possono essere viste subito sotto la linea della gengiva. A questo punto della gravidanza, sta sperimentando il senso del tatto, esplorando il suo viso con le manine e usando braccia e gambe per remare dentro il sacco amniotico.

  • L’AGENDA  DEGLI ESAMI

ZZ0C4CC3D5

In questa settimana potresti eseguire la terza tornata di esami che prevedono l’esame completo delle urine, emocromo, test di Coombs indiretto, Toxo-test, test per la Rosolia e Citomegalovirus, controllo pressione arteriosa e peso corporeo. Questa settimana è l’ultima in cui fare l’ecografia morfologica. Questa ecografia è molto importante va effettuata da personale specializzato e dotato di macchinari di alta precisione. Questa ecografia viene detta morfologica appunto perché è destinata a studiare la morfologia del feto per escludere, o accertare, la presenza di malformazioni.

La si esegue in questo periodo specifico per due ragioni, perché il feto è nelle migliori condizioni per essere studiato, in quanto il rapporto fra le dimensioni del feto e la quantità di liquido amniotico è ottimale e perché secondo la legge è ancora possibile l’interruzione della gravidanza se il feto fosse affetto da gravi malformazioni.L’ecografia morfologica prevede la valutazione delle dimensioni del feto (biometria fetale), dell’impianto e della struttura della placenta, della quantità di liquido amniotico, del collo dell’utero, ma fornisce soprattutto uno studio analitico di tutti i distretti anatomici esplorabili nel feto.

[Se oltre alla VENTIDUESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA, sei interessata anche al resto, consulta il calendario complessivo delle settimane di gravidanza, per scoprire come cambia il tuo corpo e seguire l’evoluzione del tuo bambino]