Una ricetta di Cotto e Mangiato per i bambini: gattò di patate

di Mariposa 1

Ci sono ricette che sono davvero uno spasso da fare e da mangiare, proprio come il gâteau (che la Parodi chiama Gattò) di Cotto e Mangiato. È una torta di patate, molto buona e anche abbastanza calorica, perché contiene burro, formaggio, prosciutto. Insomma, è ideale per il pranzo o la cena del vostro bambino e poi è davvero facile da preparare.

Gattò di patate di Cotto e Mangiato

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 4 uova
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • Burro q.b.
  • Pangrattato
  • Sale pepe
  • 100 gr. di prosciutto cotto tagliato a dadini
  • 50 gr. di provola affumicata
  • 1/2 mozzarella

 

Preparazione

Vi consiglio di preparalo la sera prima. Dovete lessare le patate e poi schiacciarle con lo schiacciapatate. Pensate di fare un bel purè: non devono esserci grumi. Poi incorporate le uova (le patate devono essere fredde, altrimenti si cuociono), il parmigiano, il prosciutto a pezzettini, sale e pepe.

A questo punto imburrate la teglia e mettete un filo di pangrattato. Stendete una parte del composto sul fondo, mettete la provola e la mozzarella e coprite con il resto del composto. Sopra ci vuole un pizzico di pangrattato e un po’ di burro. Ora potete infornare per circa 30 minuti a 180 gradi. Vedrete che meraviglia. Di solito i bimbi ne vanno matti, semmai per loro non mettete la provola, potrebbe essere un sapore un po’ forte.