Sul wc già da neonati: la nuova moda no pannolini

di Redazione Commenta

Togliere pannolino

A che età avete tolto il pannolino al vostro bambino? Ci sono stati dei problemi ad aiutarlo ad adattarsi all’arduo passaggio? Su questo tema, c’è una nuova moda, che possiamo chiamare spannolinamento precoce. In che cosa consiste? Molti genitori hanno deciso di abbandonare il pannolino fin dai primi mesi di vita, abituando il bebè al wc già da neonato. È sicuramente una scelta molto difficile, per nulla pratica, considerato che il piccolo non ha alcun controllo sui suoi bisogni per lungo tempo.

Si parla però anche di grande risparmio. I pannolini costano molto e, proprio come avviene per numerosi prodotti per l’infanzia, in Italia hanno un prezzo superiore. Come si può mettere in pratica lo spannolinamento precoce? Il genitore ha bisogno di affinare l’intuito e fare molta attenzione ai segnali del piccolo: irrequietezza, tensione alle gambine o addominale, risveglio notturno, pianto oppure faccina tesa.

Intuito quindi che il bimbo si sta per liberare, bisogna svestirlo di corsa e correre sul wc, sostenendolo. Secondo chi ha già sperimentato questa tecnica, il piccolo impara molto più velocemente a gestire i suoi bisogni e soprattutto a sedersi da solo sul vasino. È sicuramente una strada azzardata e complessa. Sono però troppi i bimbi che a 3 o 4 anno faticano a camminare perché hanno un pannolino gigante tra le gambe o i bambini che a 7 anni stanno ancora seduti sul passeggino.

Sono sicuramente atteggiamenti che i genitori assumono per evitare problemi, lamentele e pianti, ma al bambino fanno bene davvero o rallentano la loro autonomia? Certo, che forse anche mettere un neonato sul wc è un’opzione abbastanza aggressiva. Michele Gangemi, pediatra, past president dell’Associazione culturale pediatri (Acp) e direttore dei Quaderni Acp, ha dichiarato (come riporta La Stampa):

Si sono diffusi nel tempo vari movimenti che sostengono l’abolizione del pannolino e puntano a insegnare ai bebé il controllo sfinteriale precoce. Senza considerare, però, che la progressiva acquisizione di questa capacità fa parte del processo di distacco del bambino dalla madre e non si può stabilire a priori quando e come esso debba avvenire. Solitamente oggi si educa il bambino a eliminare il pannolino verso i due anni mentre la scuola di pensiero del `diapers-free´ sostiene che si può iniziare anche subito dopo la nascita.

Photo Credit | ThinkStock