Vaccinazioni bambino: domande e risposte (parte quinta)

di Cinzia Iannaccio Commenta

Le notizie che circolano su internet circa le vaccinazioni del bambino sono tra le più disparate e spesso infondate. Tra queste non solo la ben nota sull’autismo, ma anche quella che collega alcuni vaccini allo sviluppo di sclerosi multipla, sindrome della morte infantile improvvisa (SIDS) e ad altri problemi. E’ un dubbio che molti genitori si pongono. Ed il morbillo? Altro tema di forte attualità: perché vaccinare se la malattia non esiste quasi più?

Vaccinazioni bambino: domande e risposte (parte quinta)

I vaccini causano SIDS, sclerosi multipla o altri problemi?

Ad oggi, gli studi non sono riusciti a mostrare alcuna connessione tra vaccinazioni e queste problematiche. Il numero di casi di SIDS è diminuito di oltre il 50% negli ultimi anni, mentre quello dei somministrati annualmente ha continuato a crescere.

 

Perché i bambini devono essere vaccinati se una malattia è stata eliminata?

Malattie rare o inesistenti in alcuni Paesi, come il morbillo e la polio, esistono ancora in altre parti del mondo. I medici continuano a vaccinarsi contro di loro perché è facile entrare in contatto con le malattie attraverso i viaggi – sia quando viaggiano all’estero o quando le persone che non sono adeguatamente immunizzate arrivano nel Paese in cui esercitano. E questo la dice lunga.

Negli ultimi anni, ci sono state segnalazioni di epidemie di morbillo in molti stati diversi, nonostante il fatto che il morbillo ad esempio sia stato dichiarato eliminato dagli Stati Uniti nel 2000. (Eliminazione significa che la malattia non è stata trasmessa continuamente per oltre un anno, ma non significa che non ci siano focolai.) Questi casi erano per lo più tra le persone che non venivano vaccinate. Altre malattie prevenibili che hanno avuto recenti focolai sono pertosse e parotite.

È sicuro solo interrompere le vaccinazioni per una particolare malattia quando questa è stata estirpata in tutto il mondo, come nel caso del vaiolo.

 

Leggi anche:

Vaccinazioni bambino: domande e risposte (parte prima)

Vaccinazioni bambino, domande e risposte (parte seconda)

Drammatico crollo delle vaccinazioni: aumentano i rischi per i bambini

Vaccinazioni bambini: istituito numero verde dedicato ai genitori che hanno dubbi

I vaccini salvano la vita: i genitori devono potersi fidare

Photo Credit | Thinkstock