Il sesso in gravidanza

di Redazione 5

sesso in gravidanzaSesso e gravidanza: un argomento molto delicato ed estremamente soggettivo. Anzitutto: si può fare sesso in gravidanza? La risposta almeno in linea generale è sì e può anche essere qualcosa di molto piacevole. Tuttavia è bene ricordare che in determinate situazioni che possono mettere in pericolo la salute del feto sarebbe opportuno evitare di avere rapporti sessuali nei nove mesi di gravidanza.
Quali sono queste situazioni? Ad esempio quelle in cui è stata diagnosticata placenta previa, oppure se sono presenti evidenti minacce di aborto o parto prematuro ma anche nel caso in cui fosse presente un’infezione.
Per tutti gli altri? Il sesso si può fare tranquillamente. E qui mi rivolgo ai futuri papà che temono di fare male al feto: niente paura, i piccoli si trovano all’interno di un involucro e non percepiranno alcun tipo di dolore. E soprattutto l’organo maschile non arriverà mai a contatto con il feto.

Da ricordare che almeno nel primo trimestre di gravidanza la donna potrà essere soggetta a nausee e quindi avvertire un certo calo di desiderio sessuale; il secondo trimestre è quello che da molti viene percepito come il migliore. Ed in effetti si assiste ad un notevole aumento di ormoni nella donna e quindi sarebbe il caso di approfittarne. A questo proposito: pare che l’orgasmo sia ancora più intenso.
Per quanto riguarda il terzo trimestre c’è da ricordare che la pancia della mamma notevolmente cresciuta potrebbe rappresentare un “ingombro” per certe posizioni; a voi trovare quella più comoda.

Nelle ultime settimane si gravidanza c’è chi sconsiglia vivamente di fare sesso perché potrebbe portare ad una nascita prematura ma anche chi invece afferma che si tratta di un qualcosa di particolarmente benefico che aiuterà i muscoli pelvici ad arrivare “in forma” all’evento.

Ovviamente dovrete evitare qualsiasi tipo di contagio perché le malattie sessualmente trasmissibili possono essere un serio pericolo sia per la mamma che per il piccolo.

Per qualsiasi dubbio/domanda potete rivolgervi al vostro ginecologo. In conclusione se ritenete che fare l’amore sia un gesto meraviglioso perché rinunciare durante la gravidanza? E’un modo anche per fare sentire la coppia più unita che mai.