Rimedi naturali contro le zanzare permessi in gravidanza

di Redazione Commenta

Rimedi naturali contro le zanzare permessi in gravidanza

Tra le presenze fisse di ogni estate che si rispetti c’è anche quella poco gradita delle zanzare. Oltre il fastidioso e continuo ronzio spesso responsabile di interminabili notti insonni, c’è anche la seccatura legata alle loro punture. Queste non risparmiano nessuno: adulti, bambini ed anche le donne in dolce attesa non fanno eccezione, anzi. Ma quali sono i rimedi naturali contro le zanzare permessi in gravidanza? Eccoli di seguito.

Secondo gli esperti, le zanzare prediligerebbero in genere il gruppo sanguigno 0, ma una notizia che sicuramente non risuletrà gradita a chi aspetti un bimbo consiste nel fatto che preferiscano in particolar modo chi produca più anidride carbonica come le donne incinte, che, a quanto pare, ne produrrebbero circa il 21% in più rispetto agli altri. Viene da se che mettere in pratica tutti gli accorgimenti possibili per evitare l’incontro con i più fastidiosi tra gli insetti sia una priorità, specie in questo periodo dell’anno.

Purtroppo la maggior parte dei prodotti esistenti in commercio a riguardo, come le creme o i classici spray repellenti sarebbero da evitare in quanto contenenti delle sostanze potenzialmente nocive per la salute del bambino, come ad esempio la dietiltoluamide. Preferibili, dunque, i vecchi e cari rimedi della nonna, come ad esempio la citronella, l’olio essenziale di eucalipto o ancora quello di geranio, a patto che non ne siate allergici. Potreste addirittura creare in casa un olio repellente che li contenga tutti, amalgamandoli con qualche goccia di olio di mandorle dolci, da massaggiare sulla pelle per stare al sicuro.

Tra i rimedi più scontati per tenere alla larga le zanzare la classica zanzariera: comoda, economica e di grande aiuto, o ancora gli apparecchi ad ultrasuoni che funzionano emettendo delle onde sonore che risultano fastidiose agli insetti. Infine, nel caso sia troppo tardi, ovvero in presenza di punture di zanzara provvedete ad alleviare il prurito utilizzando l‘aloe vera, sollievo garantito.

Photo Credit | Thinkstock