Pesce, come farlo mangiare ai bambini

di Emma Commenta

Pesce: andrebbe portato in tavola molto più spesso e non solo in estate. È importantissimo nella dieta dei bambini perché fornisce proteine e grassi buoni, è antinfiammatorio e aiuta a tenere bassi i trgliceridi.

bastoncini, ricette, bambini

Scegliere pesci dal sapore delicato

Ma spesso i bambini sembrano essere un po’ restìi a mangiare il pesce, infastiditi forse da alcuni sapori un po’ troppo forti. In questo caso allora è bene giocare d’astuzia e scegliere magari pesci dal sapore meno marcato come ad esempio l’orata, ma anche il salmone, la trota o la rana pescatrice. 

Prepara dei piatti semplici

L’ideale è di preparare dei piatti semplici inserendo il pesce anche all’interno di ricette che possono piacere ai bambini. Magari potreste anche creare una sorta di ragù di pesce aggiungendo del semplice salmone spezzettato al sugo della pasta.

HAMBURGER PESCE E PATATE PER I BAMBINI

Piatti mascherati

Uno dei trucchi vincenti è di utilizzare il pesce come ingrediente da mascherare all’interno di ricetta gustose come ad esempio le polpette. Le polpette piacciono a tutti i bambini e sono appetitose. Per prepararle potrete utilizzare del salmone mescolato con della trota e aggiungere un paio di patate lesse. Ripassatele nella farina gialla e poi cuocetele al forno con un po’ di olio. Ottima alternativa sono anche gli hamburger ad esempio da preparare con del filetto fresco.

Ricette invitanti

Il pesce si può mascherare, ma è anche vero che il trucco è di preparare dei piatti appetitosi e invitanti per i bambini. Uno dei piatti più indicati sono gli spiedini alternando dei pezzetti di tonno o di spada, verdure con qualche gamberetto.

 

photo credits | thinkstock