La mamma ideale ha 30 anni

di Redazione Commenta

Identikit della mamma ideale: 30 anni. Secondo uno studio condotto da un team di scienziati della London School of Economics, le donne che partoriscono nella terza decade d’età hanno più probabilità di avere figli più intelligenti e sani rispetto alle ventenni e alle quarantenni. I bebè nati da madri trentenni ai test cognitivi mostrano migliori performance dei bambini figli di mamme ventenni, e superano anche quelli nati da donne quarantenni. Come mai?

mamma-ideale

“Le donne che diventano mamme per la prima volte a questa età, per esempio hanno probabilità maggiori di essere più istruite, di avere un reddito superiore e di trovarsi in una relazione stabile. Inoltre seguono stili di vita più sani, hanno programmato la loro gravidanze e hanno iniziato a farsi seguire prima”.

Ha commentato Alice Goisis, ricercatrice della della London School of Economics. Gli studiosi hanno anche stabilito che le madri nella quarta decade d’età, rispetto alle ventenni, giocano meno insieme ai loro bambini, ma in compenso leggono loro più libri, allattano più volentieri e fumano meno, però hanno più rischi che il bimbo diventi obeso. Dati, quelli sulle mamme ‘over’, che in ogni caso vanno approfonditi – precisano gli autori del lavoro – perché nel campione appena 53 donne erano diventate madri nella quarta decade d’età.

Utilizzando i dati del Millennium Cohort Study, che ha seguito lo sviluppo di 18mila piccoli inglesi, i ricercatori hanno analizzato l’impatto dell’età materna sul bambino. I figli sono stati esaminati a 5 anni. Che cosa ne pensate? A che età avete avuto i vostri bambini? In realtà questi studi sono solo delle curiosità, non ci devono far sentire in colpa. Sposiamo una filosofia universale: facciamo del nostro meglio! È un dovere, ma è anche una giusta motivazione per non sentirci in colpa. È molto facile giudicare, ma spesso bisogna chiedere il perché si ha avuto figli tardi?

 

Photo Credits | Shutterstock /HTeam