Diminuisce rischio di asma e allergie se la mamma lecca il ciuccio

di Redazione Commenta

Diminuisce rischio asma allergie se mamma lecca ciuccio

Qualcuno potrebbe storcere il naso di fronte una mamma che, dopo avere raccolto da terra il ciuccio del proprio figlio, lo mette in bocca prima di restituirlo al bambino, ma, potrebbe ricredersi di fronte gli esiti dello studio del Queen Silvia Children’s Hospital di Goteborg pubblicato sulla rivista Pediatric. A quanto pare questo gesto, del tutto spontaneo, di molte mamme, aiuterebbe a prevenire il rischio di varie allergie e dell’asma. Ciò grazie ai microbi presenti nella saliva della mamma e al contatto di questi ultimi con i piccoli.

Lo studio è stato effettuato su ben 184 bambini a rischio allergico (aventi almeno uno dei due genitori soggetto ad allergia). I bambini in esame sono stati tenuti sotto osservazione per tre anni durante i quali hanno subito un piao di test sulle allergie a 18 mesi e successivamente a 36. Già al primo esame i riscontri sono stati più che positivi con risultati incoraggianti: rischio di eczema ridotto del  63% e di asma dell’88 nel caso dei bambini i cui genitori erano soliti passare in bocca il ciuccio del proprio bebè. Al secondo test, effettuato allo scoccare dei 36 mesi, si assisteva ad una ulteriore riduzione del rischio al 49% per quanto riguarda l’eczema, mentre relativamente all‘asma la differenza era scomparsa.

A corredare lo studio in questione una più ristretta ricerca effettuata su 33 bambini: in base ai risultati sarebbe emerso come i bambini nei quali era stato appurato un minore rischio di allergie presentava una flora batterica differente rispetto gli altri. A quanto affermano i ricercatori però non si può ancora affermare con certezza che in questo risieda l’unica spiegazione dei risultati dello studio. Occorreranno ancora diverse sperimentazioni e studi mirati per capire appieno quali possano essere le possibili cause e delineare un quadro completo ed esauriente della situazione. Nel caso in cui vi venga in mente, dunque, di mettere in bocca il ciuccio di vostro figlio prima di darglielo, ricordatevi che si tratta pur sempre di un gesto utile per la sua salute.

Fonte

Photo Credit | Thinkstock