Come riconoscere i sintomi dell’ovulazione

di Redazione Commenta

L’ovulazione è uno dei momenti più importanti del ciclo, perché rappresenta i giorni fertili. I segni dell’ovulazione non sono difficili da notare, eppure molte donne non sanno esattamente come identificare il momento. Considerate, che se siete regolari di solito i giorni di riferimento sono a metà del ciclo mestruale, che dura mediamente 28 giorni, quindi intorno al 14esimo. Ecco quindi i sintomi da tenere ben presenti:

ovulazione

 

Il muco cervicale appare appiccicoso

Si può dire anche cremoso, o può essere addirittura completamente assente. È estremamente variabile, ma in linea di massima, noterete un sostanza gelatinosa e filamentosa bianca. Qualcuno lo paragona alla chiara dell’uovo.

Tensione al seno

Proprio come durante il flusso mestruale potreste notare una certa tensione al seno. Alcune donne addirittura lo sentono stranamente morbido. Fateci caso, qualcosa cambierà in questi giorni.

Dolore ovarico

È simile a quello mestruale. Per alcune donne è molto forte, per altre indifferente. La tensione nella zona lombare è sempre da una parte sola, ovvero in riferimento dell’ovaia che sta ovulando. Ci sono tra l’altro ovaie che fanno male e ovaie invece che lavorano silenziosamente.

Aumenta il desiderio sessuale

La natura sa sempre qual è il momento giusto e di solito a metà del ciclo, quando cade l’ovulazione, dovreste notare un aumento del desiderio. Il motivo? Il corpo della donna sceglie l’accoppiamento per riprodursi.

Aumento della temperatura basale

Questo non è un sintomo evidente e ovviamente bisogna utilizzare degli appositi test. Quest’aumento di temperatura è causato da un ormone, il progesterone, che aumenta immediatamente dopo l’ovulazione.

Cambiamenti nella posizione della cervice

Anche la posizione della cervice si modifica: quando si è più fertili, il collo dell’utero sarà più alto, più morbido e più aperto.

 

Infine, l’ultima informazione se siete alla ricerca di una gravidanza. L’ovulo sopravvive circa 24 ore e gli spermatozoi 72 ore nel collo uterino. Se desiderate un bambino e siete regolari dovete avere rapporti tra il 12esimo e il 16esimo giorno dell’intero periodo mestruale.

 

 

Photo Credits | Shutterstock / Rido