Caro scuola, 526 euro la spesa media per ogni studente

di Fabiana Commenta

Ammonta a circa 526 euro il materiale scolastico per ogni singolo studente: una cifra che registra un aumento dello 0,8% rispetto al 2017 come messo in evidenza dall’Osservatorio nazionale di Federconsumatori.

caro scuola, Metodo steineriano a scuola, caratteristiche

Astucci, diari, quaderni, album da disegno, spese di cancelleria costano sempre più cari anche quest’anno considerando anche che quest’anno il primo posto spetta agli astucci e ai diari legati ai beniamini più in voga dei cartoni animati che fanno ulteriormente aumentare i prezzi degli articoli. 

E se la spesa per cancelleria e il corretto scolastico sale, un ulteriore salasso arriva dai costi per i libri di testo che registra una leggera diminuzione rispetto all’anno precedente, in calo dll’1.1% rispetto al 2017, ma con costo in ogni caso importanti: la spesa dei libri di testo ammonta a 456,9 euro per ogni studente considerando anche che i costi delle classi prime sono ancora più alte della media che si attesta intorno ai 428,8 euro. 

La spesa poi tende a variare in base alla scuola: uno studente di prima liceo spenderà ben 651,6 euro a cui si aggiungono 522 euro per il corredo scolastico e i ricambi per arrivare a un totale di ben 1.177,6 euro.

E scatta subito l’allerta della Federconsumatori che invita il Ministero a immediati controlli sui tetti di spesa previsti per gli studenti. 

In questo quadro è opportuno che il ministero dell’Istruzione provveda ad avviare controlli rigidi sui tetti di spesa previsti per i libri, per evitare che vengano superati, e ad intraprendere interventi mirati ad incentivare l’editoria elettronica. Auspichiamo, inoltre, che vengano correttamente pubblicati online gli aggiornamenti per le nuove edizioni dei testi (in modo che chi acquista una vecchia edizione possa comunque utilizzarla grazie agli aggiornamenti) e ad ampliare i prestiti da parte di scuole e biblioteche comunali. 

Sottolinea la Federconsumatori anche se le spese resteranno quelle annunciate. 

SISMA, LIBRI SCOLASTICI GRATUITI

 

PHOTO CREDITS| THINKSTOCK