L’abbraccio della Buona Nanna, Campagna Informativa contro La Sids

di Redazione Commenta

abbraccio buona nanna sids

Oggi vi parlo di una bella iniziativa lanciata da Happybimbo, azienda specializzata nella distribuzione di prodotti di puericultura professionale, e MAM Association, coordinati dal dott. Carlo Gargiulo: si chiama L’abbraccio della Buona Nanna, ed è una campagna contro la SIDS volta a sensibilizzare ed informare i genitori sulle regole della buona nanna. 

La SIDS, Sudden Infant Death Syndrome, nota anche come sindrome della morte in culla, è una delle principale cause di morte tra i bambini fino ad una anno di età, e colpisce un neonato su mille; purtroppo, non sono ancora chiare le cause  di questo fenomeno, ma è dimostrato che seguire alcune semplici regole riduce notevolmente il rischio. 

Pensate solo che, grazie proprio al moltiplicarsi delle campagne sensibilizzazione (ad esempio negli Stati Uniti o in alcuni paesi europei, come l’Inghilterra e l’Austria), il tasso di morti neonatali si è ridotto fino al 60%. 

Colgo l’occasione per ricordarvi le raccomandazioni principali: 

  • Far dormire il bambino a pancia in su
  • Tenerlo lontano da fonti di calore e non coprirlo troppo
  • Tenerlo lontano dal fumo
  • Farlo dormire nella stanza con i genitori ma nel suo lettino
  • Usare il ciuccio per addormentarlo

In cosa consiste dunque l’iniziativa L’abbraccio delle Buona Nanna? L’obiettivo simbolico è quello di realizzare “la coperta più grande del mondo”, lavorata a maglia con lana e fibra di latte, e a crearla saranno proprio le mamme e le future mamme: esse saranno chiamate infatti a produrre il loro “quadrotto” di lana, che verrà poi cucito insieme a tutti gli altri. Lo scopo principale è però quello di diffondere una informazione corretta sulla SIDS e sui comportamenti che è opportuno seguire per contrastarla. 

A partire dal mese di maggio, infatti, attraverso le farmacie e gli ospedali aderenti all’iniziativa (trovate l’elenco qui) verranno distribuiti gratuitamente 10.000 kit comprensivi di gomitolo, ferri, spiegazione, busta preaffrancata (per inviare il proprio quadrotto di lana una volta pronto) e soprattutto volantino di informazione sulla SIDS e sulle raccomandazioni internazionali della nanna sicura

Per ricevere il kit, le mamme dovranno consegnare al farmacista il coupon informativo della campagna: lo potete trovare allegato alle seguenti riviste:

  • Io e il mio bambino, uscite di Luglio e Ottobre
  • Dolce Attesa, uscita di Luglio
  • Donna e Mamma, uscita di Agosto
  • Insieme, uscita di Settembre

Verrà inoltre distribuito nei corsi preparto di ospedali e consultori aderenti.

A partire da gennaio 2012, la coperta, unica nel suo genere perché frutto dell’amore di tante mamme per i loro bambini, verrà esposta nei principali ospedali italiani aderenti all’iniziativa: i visitatori che lo desiderano potranno lasciare un’offerta che andrà a finanziare la ricerca medica di questi ospedali proprio nella lotta alla morte in culla.