leonardo.it

Pulizia del neonato, tutto l’occorrente

 
Mildred
23 agosto 2010
Commenta

Come sapete già, per fare il primo bagnetto al neonato è opportuno attendere che il moncone del cordone ombelicale cada; prima di allora il bambino viene lavato “a pezzi”: faccia, collo (non dimenticatelo mai), mani e sederino. In questo periodo di all’incirca otto giorni per lavare il bambino vi occorrerà un contenitore di acqua tiepida, una spugna, una tovaglia morbida e pulita, dei dischetti di cotone, che utilizzerete per la pulizia degli occhi e del nasino, un batuffolo di cotone per la pulizia delle orecchie (che dovrà essere interna ed esterna). Già nei primi giorni di vita del bambino sarà opportuno curare l’igiene delle unghia che andranno accorciate almeno una volta a settimana utilizzando forbici dalle lame arrotondate.

Quando la caduta del moncone ombelicale vi permetterà di fare il bagno al bambino vi occorrerà invece un bel po’ di roba in più che avrete cura di tenere a portata di mano sul fasciatoio o su un ripiano vicino alla vasca da bagno se è lì che laverete il piccolo. Per il bagnetto vi occorre: del sapone neutro liquido, una spugna, dei dischetti di cotone, un asciugamani morbido e pulito, un termometro per verificare che la temperatura dell’acqua sia adeguata.

Prima di poter fare il bagnetto si dovrà provvedere alla pulizia del neonato ogni giorno con estrema cura mentre il bagno può essere fatto tre-quattro volte a settimana. Personalmente ho sempre fatto il bagnetto a mio figlio quotidianamente anche perchè questa abitudine, oltre a rilassare e divertire la gran parte dei bambini, permette alla mamma di cominciare ad organizzare le giornate secondo ritmi precisi, accortezza che alla lunga ha un impatto positivo sul bambino.

Sempre per questo motivo è bene che il bagnetto venga fatto sempre alla stessa ora, la mattina al risveglio o alla sera prima di andare a letto secondo quanto risulta più comodo per mamma o benefico per il piccolo (un bimbo che ha difficoltà a dormire la notte ad esempio, può trarre giovamento da un bagnetto serale).

Articoli Correlati
YARPP
La routine della nanna nel neonato

La routine della nanna nel neonato

Dormire bene è presupposto fondamentale per la salute psico-fisica dei bambini. Studi scientifici hanno dimostrato, infatti, che proprio grazie al giusto riposo i bambini hanno la possibilità di elaborare i […]

Svezzamento del neonato: tutto sulla frutta

Svezzamento del neonato: tutto sulla frutta

La frutta durante lo svezzamento: perché è importante e a quale età iniziare? In assoluto la frutta è il primo alimento che si introduce nell’alimentazione del neonato durante le prime […]

L’igiene del neonato

L’igiene del neonato

Dopo la nascita, la parte del cordone ombelicale rimasta attaccata al bambino si stacca e si distacca spontaneamente entro una decina di giorni; finché sarà attaccata, è bene non fare […]

Cura la pelle del tuo neonato con la linea Aveeno

Cura la pelle del tuo neonato con la linea Aveeno

La pelle del tuo neonato è molto delicata e la scelta di prodotti giusti per lui a volte è molto difficile. Nella mia esperienza ne ho provati davvero molti di […]

Il corredino del neonato

Il corredino del neonato

Ecco un elenco di cose indispensabili che vi serviranno per le prime settimane di vita di vostro figlio. 1) Per il cambio – Pannolini (circa 10 al giorno). In commercio […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento