Tosse nei bambini, ecco i rimedi naturali

di Redazione Commenta

Sentire tossire il proprio bambino in continuazione non è affatto piacevole per mamma e papà, specie se gli attacchi di tosse siano tali da non permettergli di respirare bene e ancor meno di dormire. Accade anche che,molto spesso, vengano accompagnati da vomito, causato dallo sforzo. Come aiutarli? Nel caso in cui la tosse non sia cosi grave qualche aiuto può venire dai rimedi naturali, i classici metodi della nonna, che funzionano sempre.

Tosse bambini rimedi naturali

Prima di ricorrere ai farmaci, dunque, trattandosi molto spesso di un disturbo passeggero, si può tentare con alcuni piccoli accorgimenti volti ad attenuare un disturbo piuttosto fastidioso. Tra le abitudini da porre subito in atto quello che riguarda la pulizia delle vie nasali con l’utilizzo di una soluzione fisiologica, presente in commercio sia sottoforma di fiale che di pratici spray. Anche l’aerosol può risultare utile, così come fare dormire il bambino con la testa più sollevata rispetto al solito: ponete, allo scopo, un cuscino sotto il materasso.

Importante è poi mantenere la stanza della giusta umidità: potreste porre nelle vicinanze del termosifone una bacinella piena di acqua o direttamente un umidificatore da appendere sopra. In commercio ne esistono di diverso tipo, alcuni pensati proprio per la stanza dei bambini.

Uno dei rimedi più efficaci, ed anche più golosi a dir la verità, consiste nel fare bere al bambino delle bevande calde, prima fra tutte il classico latte e miele, per il quale solitamente vanno matti, non fosse altro che per il suo sapore dolce ed invitante. In alternativa andrà bene anche una camomilla o una limonata dolcificata con il miele. Si ricorda come fare bere molto il bimbo favorisca la decongestione delle vie respiratorie.

Per approfondimenti leggete anche “Tosse secca e tosse grassa“, “Rimedi naturali per evitare mal di gola e ricadute influenzali” e “Tosse nei bambini, attenzione all’abuso di sciroppi“.

Photo credit | Thinkstock