Tablet a scuola, pro e contro

di Redazione 1

Tablet scuola pro contro

Cosa ne pensate dell’introduzione delle nuove tecnologie nelle scuole? Ritenete possano tornare di qualche utilità agli studenti o che potrebbero distoglierli in qualche modo dai loro doveri scolastici? Secondo un numero non esiguo di esperti potrebbero costituire un valido aiuto per ciò che concerne la postura ed i dolori articolari dei giovanissimi. Alleggerendo il peso dello zaino con l’introduzione dei tablet si potrebbe ovviare a questo genere di inconvenienti. Tutti sappiamo quanto pesino i libri e non è raro vedere dei ragazzini trasportare con fatica degli zaini quasi più grandi di loro. Non solo, sarebbero di grande beneficio anche nei confronti dei problemi di dislessia oltre che fonti di informazione immediata.

Ciò diventerà presto realtà in ben 7 istituti scolastici olandesi nei quali a breve i tablet sostituiranno effettivamente i libri. Si tratta di un’iniziativa adatta alle nuove generazioni le quali si dimostrano pronte ad accogliere le nuove tecnologie meglio di chiunque altro, anche tra i banchi di scuola. Le classi in questione saranno quindi completamente digitalizzate e questo permetterà, sempre a quanto affermano gli esperti, che anche gli alunni più restii all’ambiente scolastico possano venirne stimolati.

Questi i pro dell’introduzione dei tablet a scuola, ma esistono dei contro? Potrebbe accadere che il tablet, associato per quanto riguarda l’utilizzo che se ne faccia solitamente in casa ad un momento di svago e di gioco, possa distogliere lo studente dall’effettivo lavoro che dovrebbe svolgere in classe? I libri sono caratterizzati da un fascino intramontabile: siamo davvero pronti a rinunciarvi? Ed ancora dove mettiamo il piacere della scrittura, perderemo anche quello più di quanto sia effettivamente già avvenuto? Infine, da non sottovalutare, l’aspetto economico. In quanto oggetto elettronico, il tablet è soggetto a malfunzionamenti e guasti.  Nei casi limite si dovrebbe ricomprarlo e non ha un costo accessibile a tutti. Cosa ne pensate? Siete favorevoli o contrari all’introduzione delle nuove tecnologie a scuola?

Fonte

Photo Credit | Thinkstock