Sudamina nei bambini, quali sono i rimedi?

di Redazione Commenta

L’estate vede l’insorgere di diverse malattie infettive. Non è raro che durante la bella stagione si manifestino, nei piccoli, in corrispondenza delle zone del corpo nelle quali si sudi di più, delle bollicine rosse e leggermente in rilievo. Niente paura, non si tratta di chissà quale patologia, ci troviamo di fronte alla comune sudamina. Quest’ultima non è altro che una conseguenza dell’eccessiva sudorazione nei bambini, i quali non riescono ancora a disperdere il calore accumulato, che non riesce a traspirare correttamente.

Sudamina nei bambini, quali sono i rimedi?

Per ovvi motivi la sudamina è particolarmente diffusa in estate o comunque in presenza di alte temperature ed umidità elevata.

I rimedi da utilizzare contro l’insorgenza della sudamina, da non confondere affatto con la sesta malattia, consistono innanzitutto nella scelta di abiti leggeri ed in materiali adatti (come cotone e lino) che permettono al corpo di rimanere fresco nonchè una normale traspirazione. Evitate capi di abbigliamento dotati di elastici troppo stretti o che provochino fastidio al bambino.

Di grande aiuto risulta il raffreddamento delle parti del corpo irritate: bagnatele con acqua fresca ed asciugatele perfettamente ma con molta delicatezza.

Laddove sia possibile sarà bene tenere il bambino in casa svestito, anche senza il pannolino se possibile, e fare in modo che non risenta troppo del caldo. Nei casi estremi ricorrete al condizionatore, perlomeno per eliminare parte dell’umidità all’interno delle mura domestiche. Quì l’aria dovrà risultare asciutta. Per ovvi motivi sarà bene anche evitare di esporre il bambino ai raggi solari per tutta la durata della manifestazione cutanea.

Può accadere che la sudamina provochi un prurito insopportabile: abbiate cura nel tagliare le unghie al piccolo per evitare possa farsi male grattandosi. Infine, ma non per ordine di importanza, sarà bene effettuare un paio di bagnetti al giorno addizionando l’acqua con amido di riso o bicarbonato. Leggete anche “Le irritazioni della pelle nel bambino”.

Photo Credit | Thinkstock