In arrivo il pillolo, il contraccettivo orale per lui

di Redazione Commenta

Sono anni che si sente parlare di pillolo e ora sta diventando realtà. Presto potrebbe arrivare sui banchi delle farmacie il contraccettivo orale per lui. Una bella svolta, soprattutto per le donne che possono finalmente condividere con il partner l’impegno di prevenire una gravidanza indesiderata.

Ricordiamo, infatti, che la pillola non protegge dalle malattie infettive e non è adatta a chi non ha un partner fisso. Secondo lo studio, pubblicata sulla rivista Cell, i ricercatori hanno scoperto una molecola in grado di interrompere la fertilità maschile in modo reversibile e senza conseguenze sul comportamento sessuale. Questa molecola si chiama JQ1 ed è stata testa sui topi.

Per entrare un po’ nel dettaglio, la JQ1 interrompe il processo di maturazione degli spermatozoi.  Sospesa la terapia farmacologica, però, tutto torna come prima e non ci sono impatti negativi sulla salute del maschio né tanto meno sulla sua capacità di riprodursi. Questo contraccettivo potrà quindi affiancarsi al preservativo e  al famoso intervento chirurgico di vasectomia.

Per adesso la molecola è stata testa in 350 laboratori sparsi nel mondo. I risultati ottenuti sono straordinari e fanno ben sperare, ma ovviamente ora i test devono essere fatti sull’uomo per poter dare delle indicazioni in più. Ci vogliono probabilmente ancora diversi anni prima di trovare in farmacia questo farmaco, ma allora sarà una rivoluzione. Soprattutto per gli uomini.

Photo Credit| ThinkStock