Occhiali da sole per bambini: prevenire rischi per la vista da adulti

di Redazione 2

Occhiali sole bambini prevenire rischi vista adulti

Gli occhiali da sole rappresentano uno strumento molto importante, forse l’unico, adatto a proteggere i nostri occhi dai raggi solari. Per questo motivo sarà bene, al momento dell’acquisto privilegiare modelli di ottima qualità per combattere gli effetti negativi dei raggi solari sul nostro sguardo. Se ciò è importante per quanto riguarda gli adulti lo è ancora di più per ciò che concerne i bambini, ancora più delicati ed indifesi di fronte il sole. Ecco perchè dovranno indossarli non solo quando il sole splende alto ma anche in quei giorni in cui il cielo è a tratti nuvoloso e sotto l’ombrellone. Si, ma come scegliere gli occhiali da sole per i bambini? Ecco i consigli provenienti dall’Istituto di biometeorologia del Consiglio nazionale delle ricerche di Firenze.

Tra le funzioni degli occhiali da sole quella di proteggere sia dai raggi UV che da quelli di luce blu, ossia la principale causa del verificarsi di problemi di catarratta da adulti quando se ne sia stati colpiti sotto i 30 anni. Tra i soggetti più a rischio per quanto riguarda questo tipo di raggi ci sono i bambini. Gli effetti dannosi causati dalle radiazioni solari alla retina nei più piccoli possono, dopo essersi accumulati durante l’infanzia, esplicare i propri effetti anche nel corso dell’età adulta. A questo proposito da un’indagine effettuata dalla Commissione difesa vista, insieme all’Istituto Piepoli e al Cnr è emerso come solo l’11% dei soggetti tra i 6 e i 10 anni indossi abitualmente gli occhiali da sole.

L’utilizzo degli occhiali da sole si rende necessario nelle ore che si trovano a metà giornata, diciamo dalle 10 del mattino alle 17 del pomeriggio, durante i mesi primaverili ed estivi. Ma da tenere in considerazione, oltre i raggi solari che ci colpiscono dall’alto, è la luce riflessa. Quindi particolare attenzione alle vacanze sulla neve ma anche in spiaggia dove la sabbia bianca costituisce un pericoloso riflettente di raggi UV e luce blu direttamente verso l’occhio.

Fonte

Foto Credit | Thinkstock