Festa della mamma 2012, cosa vi piacerebbe ricevere?

di Redazione 3

Manca poco alla festa della mamma e, nonostante sia una ricorrenza commerciale, scommetto che non c’è mamma che non stia aspettando un fiore o un sorriso in più dal suo bambino. È la prima volta che festeggiate o ormai siete delle veterane? Molte signore saranno in attesa e con buone probabilità stringeranno presto il loro pargolo tra le braccia.

È la gioia di conoscere il proprio bambino, seguirlo nella crescita e in tutti i passi importanti che rende davvero felice una mamma. Ognuno poi è giusto che interpreti la maternità a modo suo, ma sta di fatto che è proprio in questa speciale relazione che c’è il senso della festa, non tanto nel regalo. Vi ricordate quando per la prima volta avete capito di essere diventate madri? Provate a raccontarcelo e soprattutto segnalateci qual è stato il dettaglio che più vi ha colpite.

I bambini saranno sicuramente all’opera, a scuola, per portare a casa un dono. Che cosa vorreste ricevere? Un lavoretto, un biglietto d’auguri o vi aspettate, che intervenga il papà, con un vero regalo? Forse sono proprio i padri a dover fare lo sforzo in più di ricordarsi che il vero dono lo hanno ricevuto loro. Spesso, però, gli uomini sono un po’ disattenti in queste sciocche ricorrenze. Vi è mai capitato che il vostro partner o marito si dimenticasse completamente della Festa della mamma?

In quest’anno di crisi economica, cerchiamo di non perderci troppo in prodotti commerciali e davvero proviamo a rispolverare, come regalo per la famiglia, l’attenzione alle piccole cose. Ci vuole poco, ma è uno sforzo a volte incredibile. Ricordarsi di essere fortunati, di avere tanti motivi per sorridere, non sempre viene spontaneo. Probabilmente lo stress della vita quotidiana annebbia la vista. Sicuramente per festeggiare in modo degno ci vorrebbe una bella vacanza, anche un solo giorno, in compagnia di cuccioli e marito/compagno. Che ne dite?

Photo Credits| ThinkStock