Capillari, come eliminarli definitivamente dopo il parto

di Chiara R 1

Molte donne, durante i nove mesi di gestazione, notano la comparsa, soprattutto sulle gambe, di antiestetici capillari. La loro presenza è dovuta ad un’insufficienza della microcircolazione accentuata in gravidanza dall’aumento dei livelli ormonali e dal crescente peso del pancione.

Generalmente, la capillaropatia si riesce a tenere a bada facilmente attraverso piccoli accorgimenti, come l’impiego di specifiche creme defatiganti, calze elastiche a compressione graduata e massaggi. Succede, però, che con l’avanzare della gravidanza il problema assuma maggiori proporzioni e la comparsa dei capillari diventi massiccia e dolorosa. In questi casi, l’unico modo per eliminare il disturbo è ricorrere a degli interventi mirati come la terapia sclerosante ed il laser. Vediamo insieme in cosa consistono.

Terapia sclerosante

La terapia sclerosante è un metodo per eliminare definitivamente i capillari che consiste nell’iniettare nel vaso sanguigno una particolare sostanza chimica in grado di provocare la necrosi e l’occlusione del capillare. Il trattamento deve essere eseguito tassativamente dopo l’allattamento ed è bene rivolgersi a centri specializzati. Se non eseguita accuratamente, infatti, la terapia può determinare una fuoriuscita della sostanza chimica dal capillare che potrebbe causare la necrosi dei tessuti circostanti e la comparsa di chiazze rosse difficili da eliminare. La sostanza chimica sclerosante utilizzata per la terapia, inoltre, potrebbe causare reazioni allergiche. Per tutte questa ragioni la terapia sclerosante è stata abbandonata a favore del laser. Il costo della terapia sclerosante si aggira tra i 100 e i 150 euro a seduta.

Terapia laser

La terapia laser è un t più innovativa che determina la chiusura del capillare attraverso  l’utilizzo di particolari laser. E’ una terapia efficace e sicura che non comporta effetti collaterali e che permette di trattare capillari di tutti i tipi e dimensioni. Nel caso di capillari piccoli e rossi, il trattamento è del tutto indolore mentre per i capillari più grandi blu o verdi la terapia può risultare leggermente fastidiosa. Anche la terapia laser, come quella sclerosante, deve essere eseguita solamente dopo il parto. Il costo del trattamento è di circa 600 euro a seduta (sono previste almeno due sedute).